Fenucci:

Fenucci: “Con Fincantieri una partnership importante e innovativa”. Merola: “Grande passo avanti e segnale di ripartenza per la città”

Claudio Fenucci, amministratore delegato del Bologna FC 1909, e Virginio Merola, sindaco di Bologna, hanno commentato così la firma dell’accordo di partnership tra il club rossoblù e Fincantieri Infrastructure per la progettazione e la realizzazione dei lavori di restyling dello stadio Renato Dall’Ara.

Claudio Fenucci ‒ «Quella con Fincantieri Infrastructure è una partnership importante con un’azienda solida e di comprovata tradizione nel comparto delle grandi opere. Mi piace sottolineare anche che l’operazione che si sta delineando potrà rappresentare un modello innovativo di collaborazione tra pubblico e privato, non solo per la presenza del Comune di Bologna, ma anche perché l’azionista di riferimento di Fincantieri è un soggetto pubblico»

Virginio Merola ‒ «Un grande passo avanti per la città, un segnale concreto di ripartenza. Il progetto, un forte partner industriale, l’intera operazione per il nuovo Dall’Ara, che vede il Comune protagonista assieme al Bologna FC, rappresentano la chiave strategica per la profonda riqualificazione di un importante quadrante della nostra città. La scelta del Comune, determinato nel puntare da subito sulla ristrutturazione dello stadio esistente, struttura di proprietà pubblica e quindi di tutti i bolognesi, era giusta e il progetto ne sarà l’indicazione tangibile. Bologna va avanti».