Gol e spettacolo tra CF Montréal e Cincinnati FC, i canadesi vincono 5-4: decisivo Hamdi, terzo successo di fila

Gol e spettacolo tra CF Montréal e Cincinnati FC, i canadesi vincono 5-4: decisivo Hamdi, terzo successo di fila

Ritorno migliore allo Stade Saputo non poteva esserci per il CF Montréal, che durante la scorsa notte italiana ha piegato 5-4 Cincinnati davanti al proprio pubblico al termine di un match memorabile. Trafitti due volte nel primo quarto d’ora (mancino a incrociare di Medunjanin al 6′ e tap-in di Brenner su erroraccio del portiere Pantemis al 14′), i canadesi sono riusciti a pareggiare con un colpo di testa di Toye su cross di Lappalainen al 21′ e una zampata di Torres dopo corta respinta di Vermeer al 34′. A cavallo dei due tempi, però, gli ospiti hanno nuovamente colpito duro, portandosi sul 4-2 grazie ad un tocco volante di Vallecilla al 42′ e ad un piattone ancora di Brenner su assist di Barreal al 46′. A quel punto la situazione sembrava volgere al peggio, ma la squadra di mister Nancy ha reagito alla grande: al 72′ rigore procurato e trasformato da Toye, al 74′ esterno destro chirurgico del neo entrato Hamdi dopo splendida percussione di Torres, e all’87’ stoccata da dentro l’area dello stesso Hamdi per il trionfo. L’undici del Québec, arrivato alla terza vittoria di fila e sempre quarto nella Eastern Conference, tornerà in campo giovedì 22 in casa del New York City FC, provando ad allungare ulteriormente questa importante striscia positiva.

© Riproduzione Riservata

Foto: cfmontreal.com