Il Bologna e i suoi partner uniti per una grande raccolta di generi di prima necessità

Il Bologna e i suoi partner uniti per una grande raccolta di generi di prima necessità

A fronte dell’emergenza in atto, il Bologna scende in campo con un’azione concreta a sostegno delle persone in difficoltà dando il via, in sinergia con i suoi partner food and beverage, ad un progetto di distribuzione di generi alimentari di prima necessità e kit sanitari.
Italpizza, Villani, Piadina Loriana, Yoga, Cerelia, Dino Corsini, Partesa e Granarolo sono i partner rossoblù che ad oggi hanno risposto prontamente alla chiamata del Bologna, devolvendo parte della loro produzione alimentare a due associazioni onlus del territorio bolognese.
A queste donazioni di generi alimentari il Bologna affiancherà una fornitura di kit sanitari, tra mascherine e prodotti per pulizia e sanificazione, acquistati direttamente dal club e consegnati alle associazioni.
L’iniziativa è stata pensata come progetto continuativo che proseguirà anche nei prossimi mesi rafforzando il senso di comunità e il legame tra le maggiori realtà e il territorio, facendo del motto rossoblù We Are One un concetto che supera i cancelli dello stadio per abbracciare tutta la città.
Le associazioni destinatarie sono Arca della Misericordia e Rete per assistenza alimentare Case Zanardi di Bologna, due realtà impegnate in prima linea nella distribuzione di generi di prima necessità a persone e famiglie in difficoltà.
In particolare, con Arca della Misericordia il Bologna collabora da alcuni anni fornendo le eccedenze del servizio catering delle aree ospitalità dello stadio in occasione delle partite casalinghe. Arca della Misericordia, ispirandosi ai principi della solidarietà umana, promuove l’assistenza a persone bisognose offrendo sostegno alimentare, vestiario e ospitalità in case ed appartamenti ai senza tetto e aiutando 170 famiglie residenti a Bologna, per un totale di 500 persone, attraverso la distribuzione di pacchi alimentari e vestiario. Per maggiori informazioni: LINK.
Rete per assistenza alimentare Case Zanardi di Bologna, in stretta collaborazione con l’amministrazione comunale della città, si occupa della raccolta e distribuzione di generi alimentari alle famiglie che si trovano in situazione di fragilità lavorativa, abitativa e sociale. Per approfondire: LINK.

Fonte e foto: bolognafc.it