Il Venezia torna in A dopo 19 anni, infranto il sogno del Cittadella. Si completa il quadro della massima serie 2021/22

Il Venezia torna in A dopo 19 anni, infranto il sogno del Cittadella. Si completa il quadro della massima serie 2021/22

Dopo ben diciannove anni di assenza, il Venezia torna in Serie A. La finale di ritorno dei playoff promozione, disputata stasera allo stadio Penzo, ha visto infatti i lagunari pareggiare 1-1 col Cittadella (reti di Proia al 26′ e Bocalon al 93′), battuto 1-0 all’andata e comunque sfavorito dal peggior piazzamento in classifica anche in caso di vittoria con un solo gol di scarto. Gara di grande sofferenza, per i ragazzi dell’ottimo Paolo Zanetti, considerando le espulsioni prima di Mazzocchi al 36′ e poi di Aramu al 70′, con gli ospiti che non sono però riusciti ad approfittarne e a centrare il primo storico accesso al massimo campionato. Un campionato che, dopo il salto in avanti di categoria effettuato da Empoli e Salernitana, trova quindi la sua conformazione definitiva per la stagione 2021-2022, consultabile QUI.

Foto: Imago Images