Johnson dice sì al calcio, da giugno la Premier League può ripartire

Johnson dice sì al calcio, da giugno la Premier League può ripartire

La ripartenza della Premier League è un po’ più vicina. Questa mattina, infatti, il Governo presieduto da Boris Johnson ha reso noto il piano per la graduale riapertura del Regno Unito dopo il lockdown, dando il via libera alla ripartenza dello sport professionistico. Nello specifico, il massimo campionato inglese di calcio potrà andare di nuovo in scena dal 1° giugno in avanti, ovviamente a porte chiuse e rispettando tutti i protocolli previsti nel programma presentato dal primo ministro. Ora la palla passa alla stessa Premier, chiamata a superare gli ultimi ostacoli (i club sono spaccati sull’ipotesi campi neutri e alcuni giocatori preferirebbero non giocare più, temendo per la loro salute) e prendere una decisione definitiva in merito: la data buona per tornare in campo potrebbe essere quella del 12 giugno.

Foto: Imago Images