La FIGC conferma l'inizio della Serie A il 19/09 e unifica le Commissioni Arbitri di A e B. Il Ravenna ripescato in Serie C

La FIGC conferma l’inizio della Serie A il 19/09 e unifica le Commissioni Arbitri di A e B. Il Ravenna ripescato in Serie C

Il Consiglio Federale che si è svolto in mattinata ha confermato l’inizio del campionato di Serie A 2020-2021 nel weekend del 19 e 20 settembre (termine previsto il 23 maggio 2021, con finale di Coppa Italia il 19 maggio), mentre la Serie B prenderà il via sabato 26 settembre e sia la Serie C che la Serie D domenica 27. A proposito invece della composizione degli organici, va segnalato il ripescaggio in Lega Pro del Ravenna, società e città molto vicina al Bologna per via della questione legata al restyling del Dall’Ara e alle gare interne dei rossoblù a partire dal 2022.
Un’altra decisione di rilievo presa dal Consiglio, con voto unanime, riguarda la costituzione su richiesta dell’AIA della Commissione Arbitri Nazionali per i campionati di Seria A e di Serie B (CAN), in sostituzione delle attuali due commissioni CAN A e CAN B: in sostanza, a partire da questa stagione gli arbitri potranno essere designati indistintamente per dirigere partite di entrambe le categorie. Il nome del designatore unico verrà reso noto domani.

Foto: Imago Images