Lotta al razzismo, anche il Bologna presente all'incontro organizzato dall'UCEI a Roma

Lotta al razzismo, anche il Bologna presente all’incontro organizzato dall’UCEI a Roma

Oggi pomeriggio una delegazione del Bologna, composta dal responsabile dell’area comunicazione Carlo Caliceti e da alcuni ragazzi e ragazze del settore giovanile, ha partecipato insieme agli altri club di Serie A all’incontro organizzato dall’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane «per lanciare un messaggio unito e convinto di contrasto alle espressioni di odio, violenza e razzismo negli stadi».
Tale incontro, che si è svolto nella sede UCEI di Roma, ha radunato gli attori del mondo del calcio, in particolare i più giovani, per firmare una carta dei valori che ha sancito un impegno comune alla lotta contro il razzismo. All’evento hanno preso parte, tra gli altri, la presidente dell’UCEI Noemi Di Segni, il ministro dello sport Vincenzo Spadafora, il presidente della FIGC Gabriele Gravina, l’a.d. della Lega Serie A Luigi De Siervo, il presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli e il presidente dell’AIC Damiano Tommasi.

Foto: bolognafc.it