Mezzora per Skov Olsen nella sconfitta della Danimarca contro la Finlandia, notizie confortanti su Eriksen

Mezzora per Skov Olsen nella sconfitta della Danimarca contro la Finlandia, notizie confortanti su Eriksen

La partita tra Danimarca e Finlandia andata in scena ieri pomeriggio a Copenaghen, valida per la prima giornata del gruppo B di Euro 2020, passerà alla storia soprattutto per quanto capitato al trequartista dell’Inter Christian Eriksen, colpito da arresto cardiaco al 41′ e salvato dallo staff medico danese col prezioso contributo del capitano Simon Kjaer. Per la cronaca e per ciò che può contare, di fronte ad un episodio così drammatico che fortunatamente si è risolto nel modo migliore, il match è poi ripreso e ha visto i finlandesi imporsi 1-0 (incornata vincente di Pohjanpalo al 60′) e conquistare il loro primo successo di sempre in una competizione internazionale. Al 64′ è entrato in campo anche l’attaccante del Bologna Andreas Skov Olsen, schierato come al solito da ala destra nel 4-3-3 del c.t. Hjulmand: il numero 11 ha partecipato a diverse azioni offensive della sua Nazionale, ma non è riuscito a lasciare il segno. Il prossimo impegno della Danimarca, ancora scossa per quanto accaduto al suo miglior giocatore (le notizie che arrivano dal Rigshospitalet sono comunque confortanti: Eriksen è cosciente e non più in pericolo di vita), sarà giovedì 17 contro il temibile Belgio.

© Riproduzione Riservata

Foto: Imago Images