Scomparso a 71 anni l'ex difensore e capitano del Bologna Mauro Bellugi, stasera rossoblù con il lutto al braccio

Scomparso a 71 anni l’ex difensore e capitano del Bologna Mauro Bellugi, stasera rossoblù con il lutto al braccio

L’ex difensore Mauro Bellugi, che tra gli anni Sessanta e Settanta indossò le maglie di Inter, Bologna (111 presenze dal 1974 al 1979), Napoli e Pistoiese, è scomparso oggi all’età di 71 anni. Lo scorso 4 novembre era stato ricoverato in ospedale dopo essere risultato positivo al COVID-19, e nel corso della degenza i medici avevano riscontrato un peggioramento di altre precedenti patologie che lo affliggevano da tempo: questo, purtroppo, aveva reso necessaria l’amputazione di entrambe le gambe. Lo storico stopper azzurro (32 presenze e la partecipazione a due Mondiali, 1974 e 1978), divenuto poi apprezzato opinionista di calcio, aveva reagito con forza, ma alcune complicazioni sopraggiunte nelle ultime settimane si sono purtroppo rivelate fatali.
Da parte della proprietà e della redazione di Zerocinquantuno le più sentite condoglianze alla moglie Lory, alla figlia Giada, a tutto il Bologna FC 1909 (che staserà a Reggio Emilia giocherà con il lutto al braccio), agli amici e alle tante persone che gli volevano bene.

Foto: bolognafc.it