Solo Sancho e Mbappé meglio di Barrow: Musa è il terzo giocatore più giovane con almeno 6 gol e 6 assist nei top 5 campionati europei

Una statistica decisamente significativa per evidenziare, se mai ce ne fosse bisogno, la pericolosità offensiva di Musa Barrow, ancora rivedibile in termini di continuità nell’arco dei novanta minuti ma capace comunque di incidere sulle partite come pochi altri nella rosa del Bologna. E non solo. Secondo i dati Opta, infatti, l’attaccante gambiano classe 1998 è il terzo giocatore più giovane ad aver segnato almeno 6 gol e fornito almeno 6 assist nei cinque maggiori campionati europei in corso, dopo due superstar del calibro di Jadon Sancho (2000, Borussia Dortmund) e Kylian Mbappé (1998, PSG). Dietro il talento rossoblù ci sono due ’97 di notevole caratura, ovvero Federico Chiesa della Juventus e Marcus Rashford del Manchester United, particolare che pone ulteriormente l’accento sul potenziale di Musa, a cui non manca davvero nulla per costruirsi una splendida carriera.

Fonte: optasports.it

Foto: Imago Images