Ennesimo stop esterno per il Bologna Primavera, il Pescara di Legrottaglie vince 3-1

Ennesimo stop esterno per il Bologna Primavera, il Pescara di Legrottaglie vince 3-1

Ancora una sconfitta, ancora zero punti per il Bologna Primavera lontano dalle mura amiche del centro sportivo Biavati. Ieri pomeriggio i ragazzi di mister Troise, nonostante il rientro nei ranghi di Juwara e il ‘prestito’ dalla Prima Squadra di Corbo, sono stati sconfitti a Pescara dalla squadra dell’ex difensore rossoblù Nicola Legrottaglie, che si è imposta per 3-1. Ospiti pericolosi in avvio, con Mazza ad impegnare subito il portiere avversario Sorrentino, ma di lì a poco i biancazzurri hanno trovato la via del gol con Masella al 4′ (velenoso sinistro sul primo palo dopo aver superato in dribbling proprio Corbo) e Melegoni al 9′ (preciso destro nell’angolino basso), mettendo una seria ipoteca sul match. A ridosso dell’intervallo ancora capitan Mazza si è reso protagonista con un pallonetto che ha centrato la traversa, quindi al 75′ una zampata di Baldursson su assist di Koutsoupias ha riaperto temporaneamente i giochi. Nel finale, però, i padroni di casa hanno sfiorato un’altra rete con un diagonale di Pavone respinto alla grande da Molla, quindi hanno calato il tris con un facile tap-in di Pavone su cross di Melegoni rimpallato da Corbo. Brutto stop per i felsinei, contro una formazione combattiva ma di caratura inferiore, e domenica mattina a Corticella arriva la capolista Atalanta…

PESCARA-BOLOGNA 3-1

PESCARA: Sorrentino; Martella, Mané, Cipolletti, Quacquarelli; Masella (70′ Senghor), Diambò, Melegoni; Pavone, Chiarella (60′ Tringali), Bocic (70′ Mercado).
All.: Legrottaglie

BOLOGNA: Molla; Lunghi (85′ Di Dio), Saputo, Corbo, Visconti (81′ Acampora); Grieco (61′ Baldursson), Mazza; Ruffo Luci (61′ Farinelli), Koutsoupias, Cangiano; Juwara.
All.:
Troise

Arbitro: Galipò di Firenze
Ammoniti: Mané, Martella (P), Mazza (B)
Espulsi:
Marcatori: 4′ Masella (P), 9′ Melegoni (P), 75′ Baldursson (B), 95′ Pavone (P)

PRIMAVERA 1, CLASSIFICA:
1. Atalanta 31
2. Cagliari 28
3. Inter* 22
4. Genoa 20
5. Roma 19
6. Juventus 17
7. BOLOGNA 15
8. Empoli 15
9. Torino 12
10. Fiorentina 11
11. Sassuolo 11
12. Pescara 10
13. Lazio 10
14. Napoli 9
15. Sampdoria* 9
16. Chievo 8

* Una partita in meno.

© Riproduzione Riservata

Foto: Getty Images