Il Bologna Primavera non trova il gol e la vittoria contro l'Ascoli già retrocesso: 0-0 a Casteldebole, playout sempre più vicino

Il Bologna Primavera non trova il gol e la vittoria contro l’Ascoli già retrocesso: 0-0 a Casteldebole, playout sempre più vicino

Niente da fare: così come all’andata in terra marchigiana, anche oggi pomeriggio a Casteldebole il Bologna Primavera non è riuscito a battere l’Ascoli, ultimissimo in classifica e già retrocesso da settimane. Reti bianche al centro tecnico Niccolò Galli, con i rossoblù pericolosi soprattutto nel primo tempo: botta di Rabbi deviata in corner da Raffaelli al 14′, tentativo volante di Rocchi sulla traversa al 18′, diagonale di Vergani neutralizzato ancora dal portiere avversario al 20′, destro alto di Farinelli da posizione favorevole al 20′ e rigore fallito dallo stesso Farinelli al 35′.
Nella ripresa, dopo un brivido iniziale su una girata di Olivieri, conclusione debole di Annan al 57′ e altra parata di Raffaelli su Rabbi al 68′, chiudendo poi in pieno recupero con un’incornata di Khailoti fuori di poco e un rosso diretto rimediato da Di Dio per un brutto intervento su Olivieri. Intanto il Torino ha sconfitto 2-0 l’Empoli a domicilio, agganciando i felsinei a 27 punti e superandoli al tredicesimo posto in virtù del vantaggio negli scontri diretti. E così a due giornate dal termine, indipendentemente dalla riforma del campionato, il BFC è in zona playout, e visti i prossimi impegni contro Inter (seconda) e Roma (quarta) è molto probabile che per salvarsi dovrà passare attraverso lo spareggio.

BOLOGNA-ASCOLI 0-0

BOLOGNA (4-3-3): Prisco; Arnofoli, Tosi, Khailoti, Annan (67′ Montebugnoli); Viviani (46′ Ruffo Luci), Maresca (67′ Roma), Farinelli; Rocchi (83′ Di Dio), Vergani (56′ Pagliuca), Rabbi.
A disp.: Bagnolini, Cavina, Pietrelli A., Motolese, Paananen, Cossalter, Sigurpalsson.
All.: Zauri

ASCOLI (4-2-3-1): Raffaelli; Lisi (70′ Colistra), Pulsoni, Alagna, Gurini; Palazzino (84′ Cudjoe), Ceccarelli (69′ Franzolini), Olivieri, Intinacelli (84′ Riccardi); Suliani (65′ Marucci), D’Agostino.
A disp.: Bolletta, Rosolino, Luongo, Re, Mangini.
All.: Seccardini

Arbitro: Repace di Perugia
Ammoniti: Ruffo Luci (B), Pulsoni (A)
Espulsi: 93′ Di Dio (B)
Marcatori:
Note: al 35′ Raffaelli (A) para un rigore a Farinelli (B)

© Riproduzione Riservata

Foto: bolognafc.it