Roma Primavera corsara 4-2 a Casteldebole, la salvezza del Bologna passerà dal playout contro la Lazio

Roma Primavera corsara 4-2 a Casteldebole, la salvezza del Bologna passerà dal playout contro la Lazio

Niente salvezza diretta per il Bologna Primavera, che dovrà passare attraverso il playout contro la Lazio. Oggi pomeriggio a Casteldebole, infatti, i ragazzi di Zauri sono stati sconfitti 4-2 dalla Roma, approcciando bene la partita ma venendo poi travolti dalla maggior qualità degli avversari. I giallorossi sono passati in vantaggio al 13′ grazie ad una zampata da sottomisura di Tripi su corner di Zalewski letto male da Molla, quindi al 17′ è arrivato il raddoppio su perfetta punizione dal limite dello stesso Zalewski. Infine al 42′ lo scatenato Tripi, sempre sugli sviluppi di un calcio d’angolo, ha portato i suoi sul 3-0 con un preciso destro, chiudendo di fatto ogni discorso.
Ad inizio ripresa Bamba ha calato addirittura il poker, sfruttando l’ennesima dormita della retroguardia rossoblù, quindi tra il 55′ e il 57′ Rabbi è riuscito quantomeno a rendere un po’ meno amaro il passivo con una doppietta: gran botta che non ha lasciato scampo a Mastrantonio e rigore trasformato di precisione (fallo su Rocchi). Nell’ultima fetta di gara il BFC si è gettato alla disperata ricerca di quel pareggio che sarebbe servito per scavalcare il Torino (a sua volta demolito 5-0 dalla Sampdoria), ma i tentativi ancora di Rabbi, Raimondo (salito dall’Under 17) e Farinelli non si sono tramutati in gol. E allora, come detto, sarà playout (Lazio-Bologna mercoledì 23, Bologna-Lazio martedì 29), per evitare che una stagione fortemente negativa diventi disastrosa.

BOLOGNA-ROMA 2-4

BOLOGNA (3-5-2): Molla; Tosi, Khailoti (54′ Motolese), Montebugnoli (46′ Raimondo); Arnofoli, Ruffo Luci (46′ Viviani), Maresca (85′ Cossalter), Farinelli, Annan; Rocchi (67′ Vergani), Rabbi.
A disp.: Prisco, Milani, Pietrelli A., Pietrelli R., Paananen, Cavina, Roma.
All.: Zauri

ROMA (3-4-3): Mastrantonio; Evangelisti (60′ Ludovici), Tripi, Ndiaye; Tomassini, Tahirovic, Milanese (73′ Pagano), Oliveiras (58′ Podgoreanu); Zalewski (46′ Ciervo), Tafena-Gyan, Bamba (73′ Volpato).
A disp.: Boer, Megyeri, Giorcelli, Di Bartolo, Satriano, Satriano, Tall, Cassano.
All.: De Rossi

Arbitro: Cascone di Nocera Inferiore
AmmonitiMontebugnoli, Rabbi, Rocchi (B), Milanese (R)
Espulsi:
Marcatori: 13′, 41′ Tripi (R), 17′ Zalewski (R), 46’ Bamba (R), 55′, 57′ rig. Rabbi (B)

CLASSIFICA:
1. Sampdoria 57 (semifinale playoff)
2. Juventus 57 (semifinale playoff)
3. Inter 57* (quarti di finale playoff)
4. Roma 55 (quarti di finale playoff)
5. Atalanta 52 (quarti di finale playoff)
6. Empoli 49 (quarti di finale playoff)
7. Spal 48
8. Sassuolo 44
9. Genoa 42
10. Milan 41
11. Cagliari 40
12. Fiorentina 35
13. Torino 27
14. BOLOGNA 27 (playout*)
15. Lazio 19 (playout)
16. Ascoli 9 (Primavera 2)

* Per classifica avulsa con Juventus e Sampdoria.

© Riproduzione Riservata

Foto: bolognafc.it