Show del Bologna Primavera a Casteldebole, Roma asfaltata 3-1 con doppietta dell'ex Cangiano

Show del Bologna Primavera a Casteldebole, Roma asfaltata 3-1 con doppietta dell’ex Cangiano

Prosegue il momento positivo del Bologna Primavera, che questa mattina a Casteldebole ha sconfitto 3-1 la Roma, quinta forza del campionato, al termine di una prova maiuscola. Meritato e mai in discussione il terzo successo di fila dei rossoblù (senza il bomber Juwara, convocato da Mihajlovic), passati in vantaggio al 24′ grazie al primo gol di giornata dell’ex Cangiano, splendido nel battere Zamarion con un destro a giro su perfetto assist del figlio d’arte Pagliuca. Il raddoppio è poi arrivato ad inizio ripresa con Bonini, difensore centrale acquistato a gennaio dalla Virtus Entella, che ha insaccato la sfera da sottomisura sugli sviluppi di una punizione calciata da capitan Mazza. Infine, al 75′, uno scatenato Cangiano ha calato il tris: filtrante di Uhunamure (tra i più positivi), palla spostata rapidamente dal sinistro al destro e altra gemma a rientrare sul palo più lontano. I giallorossi, annichiliti, sono stati capaci soltanto di battere un colpo all’81’, quando un velenoso cross di Calafiori si è trasformato in un tiro e ha beffato Molla. In attesa delle altre partite, mister Troise può sorridere, per una situazione di classifica ora molto più serena ma soprattutto per la grande reazione dei suoi ragazzi, che con qualità e carattere hanno saputo mettersi alle spalle un periodo piuttosto difficile.

BOLOGNA-ROMA 3-1

BOLOGNA: Molla, Lunghi, Bonini, Mazza, Portanova (54′ Acampora), Saputo, Farinelli (78′ Grieco), Baldursson, Cangiano (78′ Paananen), Uhunamure (78′ Ruffo Luci), Pagliuca (57′ Rocchi).
All.: Troise

ROMA: Zamarion, Buttaro, Semeraro (61′ Calafiori), Bianda, Trasciani, Nigro, Simonetti (52′ Zalewski), Darboe (46′ Bove), Estrella, Riccardi, D’Orazio (61′ Providence).
All.:
De Rossi

Arbitro: Saia di Palermo
Ammoniti: Mazza (B), Bianda, Calafiori, Nigro (R)
Espulsi:
Marcatori: 24′, 75′ Cangiano (B), 48′ Bonini (B), 81′ Calafiori (R)

PRIMAVERA 1, CLASSIFICA:
1. Atalanta 48
2. Cagliari 42
3. Inter* 34
4. Juventus* 31
5. Roma 30
6. Sampdoria* 27
7. Genoa* 25
8. BOLOGNA 25
9. Sassuolo 23
10. Lazio* 23
11. Empoli* 23
12. Torino 22
13. Fiorentina 21
14. Pescara 15
15. Napoli* 12
16. Chievo* 12

* Una partita in meno.

© Riproduzione Riservata

Foto: mondoprimavera.com