Zauri:

Zauri: “Iniziare con una vittoria dà autostima, ma il percorso è ancora lungo. Questa squadra ha tutto per potersi imporre”

Esordio vincente per Luciano Zauri, che con il suo Bologna Primavera è riuscito a sbancare Firenze grazie ad una bella doppietta di Mattia Pagliuca. Oggi pomeriggio, alla vigilia del match di Coppa Italia contro il Chievo, il tecnico dei giovani rossoblù ha raccontato le sue sensazioni ai microfoni di Bfc Tv. Ecco le sue parole:

Buona la prima – «Una sola vittoria non significa niente ma di sicuro dà autostima, e noi ci tenevamo a iniziare con il piede giusto. Siamo usciti vittoriosi da una trasferta difficile, per cui ai ragazzi vanno tutti i miei complimenti».

Rosa rinnovata – «Sono arrivati dei calciatori nuovi, in più il precedente nucleo si sta fondendo con i ragazzi usciti dall’Under 17, quindi ci vorrà del tempo per trovare la giusta amalgama, ma questa squadra ha tutto per potersi imporre. Il percorso da fare è ancora lungo, però i ragazzi ce la stanno già mettendo tutta e questa è la cosa più importante».

Domani arriva il Chievo – «Le prime partite rappresentano sempre un punto interrogativo, ma noi scenderemo in campo consapevoli della nostra forza e cercando di ottenere la vittoria».