Zauri:

Zauri: “Perdiamo per un errore, ma è stata una prova importante”. Roma: “Dobbiamo voltare pagina, non siamo inferiori a nessuno”

Al termine della partita casalinga persa 1-0 contro l’Inter, valida per la 14^ giornata del campionato Primavera 1, l’allenatore rossoblù Luciano Zauri e il centrocampista Alessandro Roma hanno rilasciato le seguenti dichiarazioni al sito ufficiale del Bologna.

Luciano Zauri – «L’errore di Molla è evidente, purtroppo questi infortuni possono capitare. Siamo tutti qui per migliorare e lo farà anche lui, ma i ragazzi hanno comunque offerto una buona prova in una gara importante dal punto di vista tecnico e delle giocate. Chiaramente quando si perde non si può essere contenti, ma andiamo avanti a testa alta. Lunedì chiuderemo il girone d’andata a Roma con una partita molto impegnativa: finora ce la siamo giocata con tutti, probabilmente sbagliando solo un tempo contro la Sampdoria. I ragazzi sono stati bravi, ma abbiamo i punti che meritiamo».

Alessandro Roma – «È stata una partita equilibrata, non meritavamo di perdere, ma l’episodio è andato a favore loro. Senza dubbio abbiamo disputato una buona gara, e lunedì prossimo andremo a Roma con la mentalità giusta. Giocheremo contro una squadra molto forte, ma dobbiamo voltare pagina perché non si può continuare così: se scendiamo in campo come sappiamo, non siamo inferiori a nessuno. Io mi trovo bene, sono a disposizione del mister e cerco sempre di fare il massimo per conquistarmi il posto, allenandomi al massimo e provando a dimostrare il mio valore anche in partita: credo di adempiere ai miei compiti e spero di continuare così».

Foto: bolognafc.it