Atalanta-Bologna 5-0: il Tosco l'ha vista così...

Atalanta-Bologna 5-0: il Tosco l’ha vista così…

Partite come quella di ieri sera danno la possibilità a chicchessia di proferire qualsiasi cosa che gli passi per la testa e avere paradossalmente ragione. La colpa (perché per alcuni è necessario trovare sempre dei colpevoli) è del presidente, che non è abbastanza ambizioso e non mette la ‘pilla’ necessaria a scalare posizioni in classifica. Oppure dei dirigenti, incapaci di replicare un modello virtuoso come quello dell’Atalanta. O ancora del tecnico, che non sa fornire le giuste motivazioni ai giocatori. O di questi ultimi, che sono delle mezze pippe senza attributi.

Cosa volete che aggiunga un poveretto come il sottoscritto?

Magari che la colpa è dei poco ambiziosi, e quindi anche mia che continuo a farmi bastare ciò che vedo: sono naturalmente dispiaciuto nel vedere la mia squadra del cuore prendere una batosta cosi, ma non trovo colpevoli, riconosco la netta sconfitta perché lo sport è fatto di meriti e di valori, e i nostri limiti li accetto con logica sopportazione.

La gara mi aveva anche illuso, considerato l’ottimo avvio del Bologna, con uno Skov Olsen imprendibile sia per  Maehle che per Djimsiti e una pressione feroce, con Soriano in prima battuta e Schouten in seconda padroni del centrocampo, portando i rossoblù ad un passo dal vantaggio. Poi una grande giocata del solito Muriel ha messo fine alle certezze e ci ha riportato sulla terra: da lì in avanti sono entrati in gioco anche un paio di fattori casuali, che ci possono stare e che hanno indirizzato la gara verso la resa definitiva. Inutile dilungarsi sul rigore e sull’espulsione, ognuno può avere giustamente la sua opinione.

A parziale scusante, difficile non concordare con Mihajlovic quando sottolinea che le assenze prima e gli episodi poi hanno condizionato l’evoluzione della sfida. Gli episodi nel calcio determinano, la capacità di sovvertirli fa la differenza: purtroppo ieri non è successo, altre volte (come ad esempio nel match d’andata) sì.

Tosco – www.madeinbo.tv

© Riproduzione Riservata

Foto: Imago Images