Rassegna stampa 01/04/2020

Rassegna stampa 01/04/2020

CORRIERE DI BOLOGNA

«A HONG KONG NESSUNA CRISI. QUANTI ERRORI NELLA MIA SPAGNA»

L’ex baby rossoblù Gavilan vive in Cina: «Qui sono abituati a queste emergenze. Attualmente i casi di positivi sono 400 ma tutti importati dall’estero, per questo il Governo ha deciso di chiudere di nuovo le frontiere. All’inizio ero spaventato e avevo chiesto al club il permesso di tornare in Spagna, dove vive la mia famiglia. Non ho capito perché il mio Paese non abbia reagito subito all’emergenza: una scelta imperdonabile, una vera vergogna». Contratti e precari si lusso: così gli accordi saranno allungati. Con le scadenze a giugno e i tornei bloccati, una clausola prorogherà tutto per poter giocare in estate. Nel Bologna i casi Palacio, Danilo, Krejci e Da Costa. Di Vaio: «Spostiamo la deadline a fine luglio, giocare sarebbe importante per tutti. Finire i campionati lo vedo come un segnale positivo».

GAZZETTA DELLO SPORT

BOLOGNA, IL TALENTO DI DOMINGUEZ PER COLTIVARE LE SPERANZE D’EUROPA

Capello mechato, tocco di palla delicato e personalità, nella nuova realtà si era presentato con le idee chiare e il coraggio di vestire una maglia pesante, la 8 di Bulgarelli. Nonostante le poche partite disputate in rossoblù, il c.t. Scaloni lo aveva confermato in Nazionale. A Bologna vive con la fidanzata Carolina in una casa che si affaccia su piazza Maggiore. Con il connazionale Palacio condivide anche la passione per la pallacanestro. Di Vaio pensa alla ripresa: «Sarebbe uno svago per i tifosi. Se si riparte, lotteremo fino alla fine. Spero che gli ultimi dati permettano di poter tornare presto alla vita di sempre. Questo è un anno di formazione per noi, dopo la salvezza della stagione passata».

RESTO DEL CARLINO

«ORA DO L’ASPIRAPOLVERE, MA PENSO ALL’EUROPA»

Parla il capo scouting Di Vaio: «Aiuto mia moglie nelle faccende di casa. Sarebbe bello tornare presto a giocare, mi piacerebbe in estate vedere la gente allo stadio. Noi a metà classifica: vorremmo puntare ad un posto in coppa e crescere ancora». Mercato, non solo Lyanco: offerto il difensore olandese Hoedt. Il Bologna è a caccia di un centrale e dal Belgio filtra un’indiscrezione: ecco il colosso ex Lazio, in prestito dal Southampton all’Anversa.

Foto: Getty Images