Rassegna stampa 01/12/2020

Rassegna stampa 01/12/2020

CORRIERE DI BOLOGNA

L’UOMO DI CASA

Con cinque gol e tre assist è Soriano il giocatore più decisivo finora in Serie A (57,1% di partecipazione alle reti totali, 8/14). Dietro di lui Ronaldo (53,3%) e Ibrahimovic (52,4%). Tutta la sua produzione arriva al Dall’Ara, dove si conferma il perno dei rossoblù. Infermeria, oggi il verdetto su Orsolini: rischia un mese.

GAZZETTA DELLO SPORT

SE URLA SINISA…

Coi tuoni e coi fulmini. Così il Bologna rinasce. Da «se non reggi cambia lavoro» agli «alibi finiti»: le scosse di Miha danno 9 punti. La foto del giorno: Skorupski corre verso la difesa. Incubo-gol finito, abbracciamoci. Orsolini, stop di due settimane? Skov Olsen ‘sogna’ la Roma.

REPUBBLICA

SINISA CONTRO BARROW, RECLAMANDO LA PUNTA DA METTERGLI ACCANTO

Il tecnico punge Musa, che è calato ma vanta ancora cifre corpose. Il vero nodo però va spostato sul centravanti. Per il club, che a gennaio ha speso 16 milioni, il 9 è già lui. La vittoria sul Crotone ha rinsaldato la classifica, ma non ha rimosso i problemi emersi con l’eliminazione in Coppa Italia. In testa i pensieri ad alta voce dell’allenatore sui suoi. La curiosità: il cineforum di Mihajlovic, da Maradona ad Alessandro Magno.

RESTO DEL CARLINO

DAVVERO BARROW È COSÌ IN CRISI? MENO GOL, MA SPESSO È DECISIVO

Solo 3 reti finora, ma in 9 dei 12 punti ottenuti dal Bologna c’è lo zampino di Musa. Che però può dare di più. Attaccato da Mihajlovic, la punta patisce il momento. La società fa da paciere tra i due. Gol & assist: premiata ditta Soriano. A quasi 30 anni sta lasciando un segno indelebile. Proprio come fece Diamanti anni fa nel ruolo di trequartista. Orsolini, oggi la ‘sentenza’: out almeno 3 settimane. Nulla di grave per Palacio, ci sarà contro l’Inter. Ancora differenziato per Dijks e Skov Olsen, che potrebbero tornare in gruppo già da lunedì prossimo. ‘Mitico Villa’: adesso è musica. Canzone del farmacista e cantautore Federico Aicardi dedicata all’ex rossoblù.

Foto: Imago Images