Rassegna stampa 02/07/2020

Rassegna stampa 02/07/2020

CORRIERE DI BOLOGNA

AL DALL’ARA SCONTENTI TUTTI

Avanti il Bologna con la solita magia di Barrow, pareggia il Cagliari. Tante occasioni ma i rossoblù non riescono a incidere. Il treno delle coppe scappa via? Orsolini in trappola, Soriano ci prova sempre. Mihajlovic è soddisfatto solo a metà: «Otto tiri da vicino senza far gol, vorrei più cattiveria dentro l’area. Sul pareggio Joao Pedro è in offside e con quel saltino influisce. L’Europa? Con 27 punti in palio perché non crederci?».

GAZZETTA DELLO SPORT

IL BOLOGNA SCAPPA. CI PENSA SIMEONE A SALVARE IL CAGLIARI

Padroni di casa avanti con Barrow, il ‘Cholito’ fa pari col quarto gol consecutivo. Miha protesta: «La loro rete in fuorigioco». Zenga contento. Palacio c’è sempre, Nandez è un frullatore. Sinisa si gode il nuovo Musa, adesso serve il salto di qualità. Primo gol al Dall’Ara della punta gambiana: «Ho tirato forte seguendo i consigli del mister». Per l’ex Atalanta si tratta della rete numero 5 in campionato.

REPUBBLICA

BARROW-SIMEONE ALLA PARI

Finisce 1-1 tra Bologna e Cagliari, ma Sinisa non vuole arrendersi: «Io all’Europa ci credo». Gli emiliani prevalgono per volume di azioni, senza però trovare la rete vincente. Mihajlovic protesta: «Sul loro gol Joao Pedro fa fallo ed è pure in fuorigioco. Ma l’arbitro, poverino, non ha visto». Palacio, Medel e Danilo, la vecchia guardia non tradisce. Ma il pareggio serve a poco ad entrambe le squadre.

RESTO DEL CARLINO

IL BOLOGNA NON CAPITALIZZA L’EUROGOL DI BARROW

Il gambiano trova il vantaggio, ma ad inizio ripresa il Cagliari gela i padroni di casa con Simeone. Rabbia Sinisa: «Non è bastato dominarli. L’Europa? Io ci credo ancora». Il Dall’Ara comincia a diventare un tabù: l’ultima vittoria casalinga risale a cinque mesi fa, l’unica volta senza subire reti in agosto contro la Spal. Mercato: Mihajlovic chiama De Silvestri, ma piacciono anche Calabria del Milan, il peruviano Abram del Velez e l’ex viola Salcedo, ora al Tigre.

Foto: Imago Images