Rassegna stampa 02/10/2019

Rassegna stampa 02/10/2019

CORRIERE DI BOLOGNA

OCCASIONE PER SVANBERG

Soriano fuori contro la Lazio, lo svedese si candida. Anche Skov Olsen scalpita. La cura Danilo: la difesa ritrova il suo leader. Uno tra Bani e Denswil dovrà rifiatare.

GAZZETTA DELLO SPORT

DESTRO, SANTANDER: SVEGLIA

Ora il Bologna vuole i gol. Continua il problema dell’attacco per i rossoblù: punte ancora all’asciutto. Ma Di Vaio rassicura: «Le reti arriveranno». Fin qui dai centravanti un solo gol di Palacio. Svanberg trequartista, cominciano le prove per sostituire Soriano. Lo svedese è pronto alla prima gara, con lui il modulo si aggiusta sul 4-3-3.

REPUBBLICA

SORIANO STA A GUARDARE, VEDIAMO CHI INVENTA

Squalificato per un turno il trequartista (e multato di 5.000 euro per espressioni irriguardose verso l’arbitro di Udinese-Bologna), ora tocca a Mihajlovic trovare un sostituto. Se la giocano in quattro: Svanberg (favorito), Palacio, Dzemaili e Skov Olsen. Un bel rebus da risolvere in un attacco che ha segnato gol su azione solo in due partite su sei.

RESTO DEL CARLINO

CON DANILO UN’ALTRA COSA

Il brasiliano torna dopo l’infortunio e guiderà di nuovo una difesa che ha patito la sua assenza. Svanberg o Skov Olsen, duello scandinavo per sostituire Soriano. Lo svedese è favorito sul danese, che però a Udine ha fatto vedere le sue qualità giocando al posto di Orsolini. Saputo non sarà all’inaugurazione della mostra dei 110 anni: ha l’influenza.