Rassegna stampa 03/06/2021

Rassegna stampa 03/06/2021

CORRIERE DI BOLOGNA

RASPADORI, IL BOLOGNESE DEL MANCIO

Dal Progresso all’Europeo azzurro. Il 21enne attaccante di Castel Maggiore tra i convocati della Nazionale: «Ero a casa con la famiglia a Bologna, è stato un momento magico perché certe cose fai fatica anche a sognarle da quanto sono belle. Un’emozione fortissima, ho abbracciato tutti». Mercato BFC, tutte le trattative: il Milan spinge per Schouten, Fiorentina su Orsolini, piace Lyanco.

GAZZETTA DELLO SPORT

SINISA, LA LISTA

Orsolini in bilico, nodi Poli-Medel: Bologna sceglie. Per il riscatto di Antov esistono ancora possibilità, attenzione ai ribaltoni sulle fasce. E Skorupski… Chi resta: Soumaoro, Barrow e Soriano gli intoccabili. Chi parte: idea Turchia per Santander, ciao Mbaye, quiz a destra. In dubbio: rebus Dijks, Atalanta su Tomiyasu, Ravaglia in B? Obiettivi: Arnautovic e Lyanco, piace molto anche Messias.

RESTO DEL CARLINO

IL BOLOGNA E ARNAUTOVIC SONO PROMESSI SPOSI

Mercato, oggi è attesa la firma. Incontro decisivo col fratello-agente dell’esperto centravanti: il nodo resta solo l’intesa con lo Shanghai. Il serbo-austriaco avrà un triennale da 2,7 milioni all’anno. Il prossimo colpo: tutto su Lyanco, stavolta si può fare. Il Torino abbassa le pretese per il difensore brasiliano, pallino di Mihajlovic. Offerte troppo basse, per ora i big restano. Un altro Giacomo azzurro. Raspadori come Bulgarelli. Il talento di Castel Maggiore avrà il 22 agli Europei: con lo stesso numero la bandiera rossoblù debuttò in Nazionale ai Mondiali del Cile nel 1962. La punta fu notata dal Sassuolo durante il trofeo Tassi. Adesso nel ‘suo’ stadio sfida la Repubblica Ceca.

Foto: Imago Images