Rassegna stampa 04/03/2020

Rassegna stampa 04/03/2020

CORRIERE DI BOLOGNA

SINISA NON MOLLA

La squadra al lavoro nonostante il rebus calendario. Gli appassionati fuori dai cancelli. Allenamento a porte chiuse e sotto la pioggia con Miha. Si rivede Dijks. Qualche tifoso prova a sbirciare. Bologna-Juve, ipotesi rinvio a venerdì 13. I rossoblù sono favorevoli all’ipotesi di slittamento del calendario.

GAZZETTA DELLO SPORT

MEDEL, È L’ORA DI TORNARE. BOLOGNA RIVEDE IL SUO PITBULL

Fuori da due mesi, il mediano cileno potrebbe giocare la prossima partita. Mihajlovic ora ha più copertura. Il centrocampo ha il mal di gol: segna solo Poli. Dijks in gruppo: l’olandese è tornato ad allenarsi in parte con la squadra. Restano bloccati Krejci e Svanberg.

REPUBBLICA

«SÌ ALLA JUVE A METÀ MARZO»

Il Bologna accetta la linea della Lega, che solo l’Inter ripudia. Nell’ipotesi (al vaglio del Governo) in cui i campionati si giochino, i rossoblù riposerebbero domenica per recuperare la partita dell’8 marzo non prima di venerdì 13. Ma c’è l’incognita sospensione totale. Oggi l’Assemblea di Lega a Roma, aspettando le decisioni del Ministero della Salute e del Governo.

RESTO DEL CARLINO

BOLOGNA, CON LA JUVE IL 13 MARZO. MA FORSE A PORTE CHIUSE

Oggi la Lega ufficializzerà le nuove date, ma venerdì il Governo deciderà se i tifosi avranno via libera allo stadio. Per ora non se ne parla di mettere in prevendita i biglietti. L’a.d. Fenucci, assieme ad altre società, chiede regole certe anche per il futuro. Congelate tutte le iniziative a data da destinarsi per colpa del Coronavirus, dalle visite guidate alle cene dei club. Intanto Dijks si riaffaccia a Casteldebole: in campo manca dal 22 settembre, presto potrebbe sedersi in panchina.

Foto: Damiano Fiorentini