Rassegna stampa 04/06/2020

Rassegna stampa 04/06/2020

CORRIERE DI BOLOGNA

DOPPIO BOLOGNA PER MIHAJLOVIC

I rossoblù vanno a caccia di un posto in Europa League. A ritmi serrati serve una rosa ampia e pronta. Sinisa ha a disposizione due giocatori per ruolo e molti hanno fatto bene. Ma contro la Juve Bani, Schouten e Santander saranno squalificati.

GAZZETTA DELLO SPORT

DENSWIL E LA MALEDIZIONE DELLA VAR

Bologna vuole l’acuto dell’olandese. Tre reti assegnate e poi tolte gli hanno negato la prima gioia in A. Sinisa chiede ‘colpi’ anche ai difensori, come faceva lui. Mercato: nessuna novità sui tre rinnovi principali (Palacio, Danilo e Krejci). Si lavora in ottica Juventus, da affrontare senza gli squalificati Schouten, Santander e Bani.

REPUBBLICA

MEZZA SQUADRA DA RIFARE

Con le cinque sostituzioni, Mihajlovic può cambiare il 50% dei giocatori di movimento in corso d’opera. Un vantaggio apparente, perché il serbo non ha mai rivoluzionato completamente l’assetto iniziale. Moscardelli: «Ricordo bene quando Pioli finì i cambi e mi mandò in porta a difendere l’1-1 con l’Atalanta. Io i cinque cambi li ho già provati in Lega Pro col Pisa».

RESTO DEL CARLINO

«RIPRENDERE A GIOCARE È UNA FORZATURA»

Zaccheroni: «Il virus c’è ancora, vedo troppa disinvoltura. Lo scudetto? Per me lo vince la Lazio». Intanto Danilo sale a San Luca, il rinnovo del brasiliano è più vicino. Locatelli ricorda la sfida alla Juve e il suo eurogol nel 2003: «Ma anziché quella prodezza tutti ricordano lo sfogo di Guidolin verso la tribuna».

Foto: Imago Images