Rassegna stampa 04/08/2020

CORRIERE DI BOLOGNA

«CONDIVIDO LE RICHIESTE DI SINISA. NON VENDEREMO I NOSTRI TOP PLAYER»

Il direttore Sabatini a èTV: «Teniamo i buoni, così si costruisce. La punta sarà straniera, in Italia non c’è ciò che ci serve. De Silvestri? Presto concluderemo con lui, ci aiuterà a vincere. Medel dietro? Preferirei di no. A Skov Olsen manca l’incoscienza di Juwara». Hickey, firma vicinissima. Talentino scozzese, lo volevano Lazio e Bayern. Il terzino sinistro costa 2 milioni e ha già visitato la città. Serie A 2020-2021 al via il 19 settembre, una settimana dopo la data inizialmente prevista dalla Lega.

GAZZETTA DELLO SPORT

«VIENI A BOLOGNA». DA GENNAIO MIHA IN PRESSING SU DE SILVESTRI

Nell’andata col Toro il primo ‘amo’ lanciato da Sinisa: adesso l’affare è davvero vicino. Sabatini: «Il match di Medel da centrale difensivo? Da far vedere a Coverciano. Schouten è un titolare, Svanberg ha una qualità immensa. Skov Olsen senza la faccia tosta alla Juwara. La punta? Arriverà dall’estero». Idea Morelos, colombiano dei Rangers soprannominato ‘El Bufalo’. Ma costa 15 milioni. Si va verso il ritiro a Pinzolo dal 24 agosto al 6 settembre.

REPUBBLICA

«SPENDEREMO IL GIUSTO, MA SAPPIAMO ESSERE CREATIVI»

Sabatini traccia la linea del mercato: tre rinforzi in arrivo, due difensori e un centravanti. Davanti piace l’ucraino Supryaga ma non è un’operazione facile, vista la concorrenza. De Silvestri in pole position per la difesa: ha 32 anni, «ma i giovani crescono se vincono. E serve chi li aiuti». La società fa i conti della pandemia: 2 milioni in meno dal botteghino. Dubbi sulla collocazione a bilancio dell’ultima tranche di diritti televisivi.

RESTO DEL CARLINO

BOLOGNA, IL BOMBER VIENE DA LONTANO

In Italia non ci sono profili adatti, il club è sulle tracce di Morelos, Isak o Niang: per ora costano troppo. Il colombiano gioca in Scozia nei Rangers. Lo svedese adesso è alla Real Sociedad. Le società chiedono almeno 20 milioni. Medel si candida per la difesa: «È quello il mio ruolo preferito». Da centrale ha vinto molto con la sua Nazionale. Il cileno potrebbe cambiare le scelte sui rinforzi. Dubbio Denswil: troppi gol subiti e troppi cartellini. Sabatini assicura: «I pezzi migliori non sono sul mercato. Non si costruisce demolendo tutto». Barrow è sulle tracce di Baggio, Orsolini trasforma tutto in oro. La media gol di Musa inferiore solo al ‘Codino’, l’azzurro ha portato 12 punti ed è entrato in 14 reti.

Foto: Getty Images