Rassegna stampa 18/07/2020

Rassegna stampa 08/04/2020

CORRIERE DI BOLOGNA

SARÀ UN MERCATO D’AUSTERITY

Orsolini può restare, Skorupski e Dijks in bilico. Per l’attacco torna di moda il genoano Favilli. Ma il coronavirus cambia le strategie: ci saranno pochi soldi da spendere, ma i gioielli non saranno venduti per non subire il contraccolpo dei deprezzamenti. Piacciono le idee low cost Kolarov e De Silvestri. In avanti si valorizzerà l’investimento Barrow.

GAZZETTA DELLO SPORT

MIHAJLOVIC CERCA IL GIGANTE DIFENSIVO

Piace il croato Erlic, proposto Hoedt. Danilo rinnoverà, Bani convince, ma il club valuta anche il centrale dello Spezia e l’ex laziale. Sul centrale spezzino di sono anche Southampton e Crystal Palace. Marchizza resta un altro nome valido nell’agenda di Sabatini. Si lavora anche ai prolungamenti di Palacio e Da Costa.

REPUBBLICA

RIPARTE IL TORMENTONE IBRAHIMOVIC

Il calcio italiano attende segnali dal Governo mentre in Germania ricominciano timidamente gli allenamenti. Il Bologna avvierà le trattative sulla decurtazione degli stipendi, ma non prima di capire se si riprenderà a giocare. Si riapre il fronte Zlatan, che potrebbe non rimanere al Milan. L’opinione di Mihajlovic su di lui è nota: nuovo assalto dei rossoblù?

RESTO DEL CARLINO

IBRA VUOL RESTARE IN ITALIA, IL BOLOGNA È ALLA FINESTRA

Zlatan ha 38 anni ma non pensa affatto di appendere gli scarpini al chiodo. Difficile che resti al Milan. E allora tornerebbe di moda l’ipotesi rossoblù. L’amicizia con Mihajlovic potrebbe fare il miracolo. Questione rinnovi: Palacio firmerà per un’altra stagione. In discussione Danilo, che ha 35 anni e guadagna troppo. Tomiyasu potrebbe essere dirottato al centro della difesa assieme a Bani, considerato intoccabile.

Foto: Imago Images