Rassegna stampa 09/02/2021

Rassegna stampa 09/02/2021

CORRIERE DI BOLOGNA

ATTENZIONE, È TORNATO SANSONE

Con Musa in mezzo, tocca a lui. L’ultima partita con gol o assist era arrivata l’8 dicembre 2019 (429 giorni fa). Perso dopo il cucchiaio di Genova, ha un’occasione. Fin qui 59 partite e 6 reti con la maglia del Bologna. La lotta salvezza dopo il successo del Tardini: così Sinisa è più sereno, venerdì contro Inzaghi la chance per staccarsi.

GAZZETTA DELLO SPORT

L’ASTICELLA DI SINISA

Il Bologna risponde ai dubbi di Miha. Tre colpi a giugno per convincerlo. Il tecnico ha chiesto investimenti importanti per il futuro: «Decide la società, io qui ho altri due anni». Il club ha già individuato gli uomini giusti: «Ma adesso pensiamo a fare 40 punti. Prima viene la salvezza». Venerdì arriva il Benevento. Niente riposo in settimana. Vent’anni senza Niccolò Galli: oggi a Casteldebole funzione religiosa per ricordare il giovane difensore rossoblù scomparso il 9 febbraio 2001.

REPUBBLICA

IL FUTURO È GIÀ QUI, L’ASSIST DI SINISA È PER SAPUTO

Mihajlovic si gode la doppietta di Barrow, aspetta Inzaghi e spera che il presidente in estate torni ad investire. Il contratto, che scade nel 2023, non è una polizza sul futuro. Sinisa non è uno che mette radici, tre stagioni in uno stesso club non le aveva mai fatte da quando sta in panchina. Entro un mese la nuova tomba di Bulgarelli in Certosa. La realizzerà il Bologna, che ha incaricato un marmista di fiducia.

RESTO DEL CARLINO

MIHAJLOVIC, VOGLIA DI VOLARE ALTO. E IL BOLOGNA?

Il tecnico ha altre due stagioni di contratto, ma anche il grande desiderio di lottare per qualcosa di più succulento di una semplice salvezza. Prima dice: «Col club condivido ogni scelta». Poi, però, attacca: «Per il prossimo anno devo capire quali saranno gli obiettivi». Intanto Sinisa cambia agenzia. Non più Pastorello, ma tocca a Lucci curare gli interessi del mister. Niang dice sì agli arabi dell’Al-Ahli, l’attaccante attirato dai petroldollari. «Barrow diventerà un vero bomber». Toni: «Ha ottime potenzialità per diventare una prima punta da 15-20 gol, gli serve più continuità. Dijks, 5 punti di sutura al ginocchio. Ce ne sono voluti tanti per chiudere la ferita rimediata a Parma. Ma venerdì ci sarà.

Foto: Getty Images