Rassegna stampa 09/07/2020

Rassegna stampa 09/07/2020

CORRIERE DI BOLOGNA

IL SASSUOLO È UN TAGADÀ

Subito traversa di Palacio, poi il Bologna non tocca palla per un’ora. Fallito l’esame di maturità, Berardi apre e Haraslin chiude. Inutile il gol di Barrow alla fine. Mihajlovic espulso per proteste. «Mamma mia che scarso», Soriano spera nello sconto per esserci a Parma.

GAZZETTA DELLO SPORT

BERARDI-HARASLIN, IL SASSUOLO VOLA. BOLOGNA IN ROSSO

Terza vittoria di fila per la squadra di De Zerbi, nel finale espulso Mihajlovic. I neroverdi comandano in lungo e in largo, successo meritato. Tardivo il risveglio dei padroni di casa, col gol di Barrow nel recupero. Sinisa è nero: «Loro più forti, ma mi sono rotto di tutti i gialli».

REPUBBLICA

ALLA FESTA DEL GOL SI DIVERTE IL SASSUOLO

Gli ospiti nascondono palla ai rossoblù e passano con Berardi e Haraslin. Palacio illude con una traversa in avvio. Denswil sbanda ancora, Barrow stavolta si sblocca tardi. E Sinisa si fa pure cacciare via. Il Dall’Ara una volta era un fortino, ora si vince di più in trasferta. Domenica a Parma per il riscatto.

RESTO DEL CARLINO

IL BOLOGNA È IN RISERVA: IL SASSUOLO SORPASSA

Berardi e Haraslin castigano la squadra di Sinisa, che ha ancora addosso le scorie di San Siro. Inutile la rete finale di Barrow. Orsolini in panne, Palacio sfortunato. E Mihajlovic si fa cacciare: «Ho mandato a quel paese l’arbitro perché siamo la squadra più ammonita, anche se in campo vanno dei ragazzini: non siamo dei killer». Isak, un nome nuovo per l’attacco: il gigante svedese piace ai rossoblù, potrebbe sostituire Santander. Ma la Real Sociedad chiede 20 milioni. Per la difesa continua il pressing su De Silvestri.

Foto: Imago Images