Rassegna stampa 10/07/2021

CORRIERE DI BOLOGNA

LA PRIMA VOLTA DI MIHAJLOVIC

Questa volta in ritiro ci sarà. Martedì raduno a Casteldebole, poi si salirà a Pinzolo. Il tecnico scherza con Vacchi e aspetta Arnautovic. Fra gli esuberi in uscita ci sono Falcinelli, vicino ad un ritorno a Perugia, e Juwara, ad un passo dall’accordo col Crotone. Verso Inghilterra-Italia: le Due Torri a Wembley con Raspadori, Mancini e la Macron per i fischietti.

GAZZETTA DELLO SPORT

TOMIYASU, SONO I GIORNI DECISIVI

Il Tottenham preme, il giapponese è molto vicino al club inglese. Per il Bologna un notevole tesoretto da reinvestire su un sostituto (Zappa e Bereszynski restano i due nomi più caldi) ma anche per un centrale: Benatia resta il favorito, Lyanco, Theate e Rugani di rincorsa. Nonostante il corteggiamento delle squadre turche, il club è fiducioso di poter accogliere presto Arnautovic.

REPUBBLICA

DA GENNAIO ALL’INSEGUIMENTO DI ARNAUTOVIC

Trattativa estenuante: i turchi ci provano, Sinisa fiducioso. La società è disposta ad aspettarlo ma non vorrebbe andare oltre fine luglio, nel timore di trovarsi scoperti o con una punta fisicamente non pronta per la prima parte di campionato. Tomiyasu al Tottenham, il prezzo è (quasi) giusto. Paratici si è spinto oltre i 20 milioni (bonus inclusi). Il Bologna vuole quella cifra come fissa a cui aggiungere interessi da maturare con le prestazioni.

RESTO DEL CARLINO

ZAPPA E BERESZYNSKI: IL BOLOGNA IN DIFESA

Tomiyasu verso Londra: il giapponese vuol conoscere il futuro prima delle Olimpiadi. Il Tottenham pressa, a Casteldebole valutano le alternative. Piace Vanheusden: il belga nel mirino di Genoa e Sassuolo. Juwara in prestito al Crotone. Vacchi indossa subito la maglia: «Ti vedrei bene con Arnautovic». L’influencer fa il modello e Sinisa lo ‘convoca’. Lo scambio di battute tra i due su Instagram riaccende l’attesa per l’arrivo dell’austriaco.

Foto: Imago Images