Rassegna stampa 11/03/2021

Rassegna stampa 11/03/2021

CORRIERE DI BOLOGNA

I GUAI DEL BOLOGNA

Distrazioni, marcature, autogol. La mappa dei famigerati errori. «Puniti da sbagli individuali»: senza fare errori, l’analisi degli svarioni che non fanno decollare il BFC. Su 41 reti subite finora, 29 sono nate così (il 70%). Sinisa, ecco lo psicologo: «La fragilità è un dono. Lì si ritrova la fiducia e una ricarica emotiva». Bisato: «Sembrare infallibili è un limite. Parlare, coinvolgere e aprire il cerchio sarebbe utile, perché non sempre un tecnico riesce a toccare le corde giuste: i giovani giocatori non hanno il suo carattere. Mihajlovic potrebbe ammettere anche i suoi errori, non ne uscirebbe sminuito. Se i ragazzi sbagliano molto, condividere con loro la fragilità li aiuterebbe a crescere».

GAZZETTA DELLO SPORT

VERDE SPENTO

Giovane Bologna, quanta fatica. Convincono solo Tomi e Schouten. Gli under 24 nella rosa sono 9. Da rivedere Barrow, Dominguez, Orsolini, Skov Olsen e Svanberg. Paramatti: «Ok i baby, ma a loro serve l’esempio dei veterani». Verso la sfida alla Samp: Dijks e Hickey sono ok. Dalla Thailandia con passione: ecco il club di Phuket. Stefano De Lucca ha riunito i fan del Bologna nell’isola: «Per la salvezza 2019 una festa fino all’alba in spiaggia».

REPUBBLICA

ZACCHERONI: «ASPETTARE STANCA, L’ANNO BUONO NON ARRIVA MAI»

L’ex tecnico: «È un cruccio vedere che a noi non tocca mai. E dire che qui c’è tutto. La fame dei giocatori sta nell’ambizione: o un grande club o restare a far la storia. La pressione si sente: ne ho visti tanti, non solo a Bologna, impauriti ad entrare». Mihajlovic, l’amico ingrato. Ranieri non riesce a batterlo.

RESTO DEL CARLINO

SORIANO-BARROW: UN GOL ANCHE PER IL PASSATO

Sono i bomber di Mihajlovic: il primo ha mire azzurre, l’altro deve decollare. Insieme contro Gabbiadini-Ramirez, un pezzo di rossoblù. Ai padroni di casa occorrono meno complimenti, ma più punti per la salvezza. Di fronte gli ex beniamini dei tifosi. Dijks-Tomiyasu, abili e arruolabili. Anche Hickey è tornato in gruppo. L’olandese e il giapponese possono esserci domenica. Lo scozzese è guarito dal problema alla spalla. Medel e Dominguez, slitta il rientro in patria: rinviate le gare della Nazionali sudamericane. Che autogol: Antov va a Venezia durante il lockdown. Primavera: i ragazzi di Zauri vanno k.o. con l’Inter.

Foto: Imago Images