Rassegna stampa 11/05/2021

Rassegna stampa 11/05/2021

GAZZETTA DELLO SPORT

IL GENOA VUOLE EVITARE L’INCUBO DELL’ULTIMO TURNO

Nel 2018/19 e 2019/20 la salvezza arrivò solo nella giornata conclusiva. Ballardini recupera Strootman e chiede alla squadra di giocare con personalità. Nel Bologna potrebbero invece debuttare i super baby. Da Urbanski ad Amey, 16 e 15 anni, ecco le nuove facce scelte da Mihajlovic. Garantisce mister Vigiani: «Amey ha strapotere fisico e grande capacità di concentrarsi. Non è facile per un 2005». E su Urbanski e Raimondo: «Uno vede il gioco, l’altro ha pulizia tecnica ed è capace di dialogare». Domani sera in tribuna ci sarà Luca Saputo, figlio di Joey.

REPUBBLICA

SINISA SI DÀ AL BASKET

Mihajlovic ieri sera alla partita della Virtus insieme al vice Tanjga per sostenere l’amico Djordjevic. Contro il Genoa Soriano torna nella sua posizione di trequartista e Barrow si sposta al centro dell’attacco. In difesa c’è la tentazione Antov per ulteriori valutazioni: si sta pensando al riscatto. Amey, classe 2005, può diventare il più giovane esordiente in Serie A (battendo il record dell’ex genoano Pellegri).

RESTO DEL CARLINO

SOUMAORO SI SPECCHIA NEL PASSATO PER COSTRUIRSI UN FUTURO NEL BOLOGNA

Domani affronta il Genoa, che lo portò in Italia ma non volle credere in lui. Col Grifone segnò un gol proprio al Dall’Ara. Preziosi non lo riscattò dal Lille per 10 milioni, Bigon ne spenderà invece 2,5. Antov e Faragò: è arrivata l’ora. Avranno una chance in questo finale, assieme ai giovani da lanciare. Chievo ai playoff, ipotesi slittamento a martedì 18 maggio per la gara di Verona.

Foto: Imago Images