Rassegna stampa 11/10/2020

Rassegna stampa 11/10/2020

CORRIERE DI BOLOGNA

IL BOLOGNA PROVA A RECUPERARE I GIOCATORI RIMASTI IN ROSSOBLÙ

Infortuni e mancati innesti daranno spazio ai quattro rimasti ai margini, ora diventati prioritari. Da Paz a Calabresi, fino a Santander, passando per Kingsley: da uomini con la valigia a pedine in più per Sinisa. Per qualcuno è l’occasione del riscatto.

GAZZETTA DELLO SPORT

PALACIO, BOLOGNA A VITA

Per l’argentino è una promessa da trascinatore. Gol e non soltanto: con Mihajlovic c’è un patto di ferro. Che funziona. L’argentino è ancora un punto fermo della squadra. A febbraio toccherà 39 anni. In rossoblù ha già segnato 15 reti in campionato. Lo scorso anno il record di presenze (35). Più invecchia, più sale il rendimento.

RESTO DEL CARLINO

BARROW, ORSOLINI, TOMIYASU: ORA IL BOLOGNA È IN VETRINA

Sono alcuni dei giovani talenti indiziati a cambiare aria a fine campionato. Con la loro cessione, a peso d’oro, il club finanzierà la campagna acquisti. Il piano del club è cercare altri ragazzi da lanciare in attesa che decollino Skov Olsen, Schouten, Dominguez e Vignato. Ma intanto i senatori guidano ancora il gruppo: Palacio e Danilo alzano la media anagrafica. Il mix è tutto nelle mani di Sinisa.

Foto: Imago Images