Rassegna stampa 12/03/2021

Rassegna stampa 12/03/2021

CORRIERE DI BOLOGNA

IL SOGNO DI FERRERO È SINISA

Bologna-Samp, quanti intrecci. Il patron blucerchiato lo rivorrebbe: «È lui il mio primo amore calcistico». Domenica intanto lo trova da avversario. Mihajlovic: «Gli sono grato per come mi è stato vicino durante il ricovero». Il tecnico ha altri due anni di contratto coi rossoblù, anche se al termine della stagione le parti dialogheranno per capire i piani futuri e le possibilità di investire che avrà il club.

GAZZETTA DELLO SPORT

BOLOGNA-SAMP, SFIDA ROMANZO

Mancini, la B, Miha: 40 anni da brividi. Affari di mercato, polemiche ma anche retrocessioni, coppe e persino una gara sospesa. Pagliuca: «A Marassi mi tirarono i rubinetti, che amarezza». Dijks e Tomiyasu probabili titolari. Dubbio Soumaoro: c’è Medel.

REPUBBLICA

CON QUELLA CLASSE UN PO’ COSÌ

L’ex Soriano è la gioia di Sinisa. Fra i pochi a fare davvero la differenza, a suon di gol e prestazioni al servizio della squadra. I suoi trascorsi doriani e la curiosa analogia con Baggio: l’ultimo trequartista almeno 8 volte nelle prime 26 giornate. L’ex Ferrari: «Gastaldello il mio mito, mi diede un grande aiuto quando ero in crisi. Bello tornare al Dall’Ara con Mihajlovic». In Siepelunga l’addio a Mirko Pavinato, il capitano dell’ultimo scudetto.

RESTO DEL CARLINO

BOLOGNA E SAMPDORIA FANNO CONTI SEPARATI

Nell’era Saputo bilanci rossoblù negativi per 140 milioni complessivi. Liguri in rosso solo negli ultimi due anni, ma arrivano spesso davanti in classifica. Toto-allenatori: se Ranieri parte, Ferrero vorrebbe riportare Mihajlovic a Genova. Infermeria: Soumaoro e Dominguez sono in forse, Tomiyasu e Dijks di nuovo disponibili. Ieri pomeriggio i funerali di Pavinato, cerimonia per pochi in via Siepelunga: presenti Colomba, il genero Gazzaneo e gli ex compagni Cimpiel e Rado.

Foto: Imago Images