Rassegna stampa 13/07/2021

Rassegna stampa 13/07/2021

CORRIERE DI BOLOGNA

IN BILICO TRA ARNAUTOVIC E TOMI. BOLOGNA, DA OGGI SI FA SUL SERIO

Per il difensore si attende in settimana l’offerta definitiva del Tottenham. Lo Shanghai: «Ci aspetta una grande sfida. Arnautovic non è rientrato». Questa la versione del club cinese sul centravanti. Per la difesa il primo obiettivo è Theate. Intanto il Vélez ha presentato reclamo alla FIFA contro i rossoblù: pretende il pagamento di alcuni bonus maturati per il trasferimento di Dominguez. La cifra in ballo è pari a 1.125.000, frutto della 35^ presenza ufficiale dell’argentino con la maglia del BFC.

GAZZETTA DELLO SPORT

LA CORSA A TOMI

Il Tottenham pressa per avere Takehiro. Il Bologna su Theate. Spurs, offerta da 19 milioni: a 21 si chiude? Il club pronto a prendere il talento belga. Se l’Ostenda chiedesse troppo, si riattiverebbe la pista che porta a Benatia. Come laterale destro sono sempre validi i nomi di Zappa e Bereszynski. Sabatini blocca Hickey: «Resta di sicuro con noi». Oggi alle 17 la ripresa dei lavori a Casteldebole, domani altro allenamento e poi partenza per Pinzolo.

REPUBBLICA

ARNAUTOVIC REBUS E DOMANI SI VA IN RITIRO

Sinisa lo avrebbe voluto con sé a Pinzolo. La dirigenza resta fiduciosa della fumata bianca e ha ricevuto nuove rassicurazioni sul fatto che l’inserimento di Besiktas e Fenerbahce non stia tentando l’austriaco a rimangiarsi la parola data ai rossoblù. Marko sta per finire il periodo di ferie post Europeo e se non si accorderà per lo svincolo dovrebbe tornare in Cina, cosa che non ha intenzione di fare. Né lo Shanghai può più permettersi i suoi 12 milioni di stipendio.

RESTO DEL CARLINO

GREE PASS E AUTOCERTIFICAZIONI: COSÌ I TIFOSI RIABBRACCIANO IL BOLOGNA

Pinzolo detta le regole: 700 presenze per le amichevoli con Bagnolese e Feralpisalò e 400 agli allenamenti. Da domani il gruppo in Trentino. Tomiyasu, per i media inglesi l’accordo col Tottenham è ad un passo. Oggi giornata di tamponi, Skorupski già in città. Mancini, a 13 anni il prodigio di Casteldebole. Arrivato quasi casualmente da Jesi per un provino, venne subito arruolato. Il sodalizio tra Mancio e Bologna va avanti dal 1977: volti, ricordi ed emozioni. Mamma Raspadori e la pizza-cabala: «Il mio Giacomo campione d’Europa». Dopo il rituale con alcuni amici a Castel Maggiore, la signora Roberta non ha guardato la partita: «Non ci riesco».

Foto: Imago Images