Rassegna stampa 13/10/2020

Rassegna stampa 13/10/2020

CORRIERE DI BOLOGNA

FRATTURA ALLA VERTEBRA, SKOV OLSEN OUT PER 6 SETTIAMANE

L’esterno si è infortunato in Nazionale: «Sarebbe potuta andare molto peggio». Oggi a Casteldebole il Bologna tornerà ad allenarsi con un problema in più da risolvere, magari provando prossimamente Vignato (oggi impegnato con l’Under 21 azzurra) come vice Orsolini.

GAZZETTA DELLO SPORT

DE SILVESTRI: «È UN BOLOGNA AD ALTA QUALITÀ. MIHA? NON SONO IL SUO PUPILLO…»

Il difensore: «Ci sono giovani con grande potenziale, li aiuterò a crescere. Non seguo Sinisa, per due volte lui è venuto dov’ero io. L’obiettivo è fare più punti dell’anno scorso. L’Europa? Vediamo. Da grande? Nel calcio, ma in giacca e cravatta». Skov Olsen out 50 giorni, Saputo torna entro fine mese.

REPUBBLICA

SKOV OLSEN, CHE GUAIO. SINISA PERDE I PEZZI

Dopo Medel, Poli e Dijks, altra tegola: il danese fuori almeno sei settimane. Domenica col Sassuolo, l’idea del Governo: non più di mille al Dall’Ara. Questo pomeriggio Vignato in campo contro l’Irlanda Under 21.

RESTO DEL CARLINO

SKOV OLSEN, FRATTURA: FUORI UN MESE E MEZZO

La diagnosi parla di rottura delle seconda vertebra lombare. È successo nello scontro con Ingason durante Islanda-Danimarca: «Visto quello che è successo, poteva anche andare peggio. Voglio tornare presto a giocare». Orsolini si riprende la fascia destra. Ma stavolta non deve più sbagliare. Crescita Bologna: c’è poco tempo. Causa COVID, si fa largo l’idea dei playoff e playout al termine dell’andata. L’obiettivo: 12° posto a gennaio.

Foto: Imago Images