Rassegna stampa 13/12/2019

CORRIERE DI BOLOGNA

SINDROME ATALANTA

È il fenomeno calcistico del momento, ha passato il turno in Champions, il Bologna non la batte da sette partite. Ma domenica ci riprova al Dall’Ara. Percassi spende bene, e alla gestione oculata riesce ad accoppiare i risultati sportivi. Anche i rossoblù meritano una notte da Champions. L’attaccamento dei tifosi è da primi posti, ma i risultati e le scelta ancora non premiano.

GAZZETTA DELLO SPORT

LOCATELLI: «BOLOGNA, SINISA È UNA GARANZIA. CALMA: DIVENTERAI COME L’ATALANTA»

Bergamasco di nascita e bolognese adottivo: «Con Miha in panchina cambia tutto. Saputo solido come Percassi. Soriano indispensabile: sa fare tutto e vede anche la porta». E Dominguez promette: «Pronto per la Serie A». Bologna pronto al blitz: ha le mani sul talento Vignato. Il trequartista di proprietà Chievo va in scadenza tra sei mesi: i rossoblù hanno scavalcato la folta concorrenza.

REPUBBLICA

CABRINI: «ORGOGLIO E PASSIONE, L’ATALANTA TI RESTA DENTRO»

Il campione del mondo 1982, nerazzurro in Serie B a metà anni ’70: «Percassi era lo stopper, con lui non si passava. Ora sta facendo tanto per il club e per Bergamo, è un imprenditore di alto livello. L’Atalanta non può spendere 100 milioni per un giocatore, ma sa andarli a cercare a spese contenute. E ha sempre avuto un grande settore giovanile». Domenica al Dall’Ara incognita meteo per Mihajlovic.

RESTO DEL CARLINO

«BOLOGNA, È DIFFICILE FERMARE QUESTA ATALANTA»

Il parere di Locatelli, doppio ex: «Serve che la Dea abbia ancora la testa alla Champions, ma conoscendola non ci farei troppo affidamento. Da bergamasco sono felice del traguardo tagliato dalla società. Anche i rossoblù con patron Saputo potranno arrivarci». Santander-Mbaye: Mihajlovic cambia pedine. Il paraguaiano potrebbe dare un turno di riposo a Palacio. Il senegalese in campo al posto di Denswil o Tomiyasu, entrambi diffidati. Si pensa anche al Lecce: senza Dijks e Krejci, il mister non vuole perdere gli esterni di fascia per colpa di un cartellino giallo. Il freddo rischia di frenare Sinisa: potrebbe non andare in panchina domenica. Oggi squadra a riposo.

Foto: Getty Images