Rassegna stampa 14/12/2020

Rassegna stampa 14/12/2020

CORRIERE DI BOLOGNA

PRESI A PALLONATE

Disastro al Dall’Ara. Squadra assente e surclassata in nemmeno mezzora dalla Roma, che ne fa cinque in un tempo. Rossoblù mai in partita, mercoledì in campo con lo Spezia. «Zero carattere e mentalità. Scandalosi, ma non è colpa mia». Mihajlovic: «Sembravamo scapoli e ammogliati contro una squadra di Serie A». «L’atteggiamento va rivisto, non possiamo essere questi. Ora in ritiro fino a Natale». Il d.s. Bigon annuncia la decisione dopo la disfatta, se la prende con gli infortuni e prova a guardare oltre: due partite decisive. Hickey positivo al COVID: rebus fascia sinistra.

GAZZETTA DELLO SPORT

CINQUE GOL IN 45 MINUTI. MA IL BOLOGNA CHI L’HA VISTO?

Mihajlovic furioso coi suoi, tutti in ritiro fino a Natale: «Superato il limite, salviamoci». Il tecnico risparmia solo se stesso: «Il ritiro serve per capire tante cose. Non l’avevo preparata così…». Squadra blindata all’Hotel Calzavecchio fino al 23. Bigon: «Non siamo questi: si rigioca subito e lo dimostreremo». Infermeria piena: sarà emergenza anche con lo Spezia. Sinisa al massimo recupererà qualcuno per la panchina. Hickey è il primo rossoblù positivo al COVID-19. Pagliuca d’attacco: il figlio di Gianluca ha esordito in A.

REPUBBLICA

BOLOGNA ALLO SBANDO. IL NAUFRAGIO ROSSOBLÙ LASCIA SOLO MIHAJLOVIC

La squadra non risponde al tecnico, alla Roma basta un tempo per volare. Da oggi rossoblù in ritiro. Hickey positivo al COVID, esordio in A di Pagliuca jr. Già sotto 0-3 al 15′, Cristante regala un autogol, prima della cinquina. Danilo, Tomiyasu e De Silvestri disastrosi, Poli cammina. Miha furente scarica sui giocatori: «Io non l’avevo preparata così». Il d.s. Bigon: «Mai aggressivi, non siamo questi». Mercoledì a La Spezia sarà ancora emergenza.

RESTO DEL CARLINO

«NON HO RESPONSABILITÀ, ORA BOLOGNA IN RITIRO»

Mihajlovic: «Il nostro primo tempo scandaloso, non è così che avevamo preparato l’incontro. Sembrava un match scapoli-ammogliati, ma noi eravamo gli uni e gli altri. Adesso tutti insieme fino a Natale». Dopo un quarto d’ora non c’è più stata storia. Autorete di Poli, poi Dzeko e Pellegrini. La deviazione di Cristante nella propria porta illude, ma Veretout e Mkhitaryan completano la goleada. Hickey positivo al COVID: adesso è in isolamento. Bigon: «Non possiamo essere questi». Il d.s. abbassa i toni: «Per fortuna si torna a giocare mercoledì a La Spezia, ma bisogna rivedere l’atteggiamento e ritrovare l’aggressività». Il figlio d’arte Pagliuca al debutto, si allungano le dinasty in Serie A. Dopo Sottil, Simeone, Chiesa, Maldini e Portanova, anche l’erede del portiere cerca spazio fra i grandi.

Foto: Getty Images