Rassegna stampa 15/02/2021

Rassegna stampa 15/02/2021

CORRIERE DI BOLOGNA

IL MERCATO DEL BOLOGNA AI RAGGI X, ROSSO DA BIG MA I CONTI NON TORNANO

Report del CIES sulle sessioni dal 2016 ad oggi. Il club rossoblù, con 144 milioni di euro, è 15° per uscite in Serie A. Ma ha un rosso di bilancio pari a 62 milioni, inferiore solo ai top team e a poche altre. Il punto è che incassa poco dalle cessioni dei suoi giocatori. Intanto è un anno che Saputo non torna in città. Dal campo: col Sassuolo una maglia per Svanberg.

GAZZETTA DELLO SPORT

BOLOGNA, I CAMBI NON CAMBIANO. MIHA HA SORRISO UNA VOLTA SOLA

I subentrati quasi mai decisivi. Fra i panchinari, Paz è l’unico ad aver portato punti. Ultimamente gli uomini di rincorsa sono stati Palacio, Vignato e Orsolini, prima c’erano Sansone e Skov Olsen. Senza dimenticare l’imprevedibilità di Juwara. Tutti elementi di talento, capaci di incidere e diventare protagonisti anche in pochi minuti. Sinisa conta su tutti loro per vedere la sua squadra sbocciare.

REPUBBLICA

IL BOLOGNA INDAGA SULL’USCITA DEL VIDEO. MIHAJLOVIC È SOLO

Il filmato pre-Benevento è un caso, nessun provvedimento però dal club. Il video è stato girato da un dipendente: forse un giocatore, forse un uomo dello staff del tecnico, ancora non è chiaro. L’amarezza dei tifosi: «Sinisa si scusi, noi per lui salimmo a San Luca…». Ieri sera alcuni gruppi organizzati hanno esposto uno striscione inequivocabile fuori dalla Curva Andrea Costa.

RESTO DEL CARLINO

BOLOGNA, I TIFOSI CHIEDONO LE SCUSE DI SINISA

Dopo il video con commenti ironici sul pullman, ieri allo stadio striscione di tre gruppi della curva: «Non ce l’abbiamo con i giocatori». Verso un chiarimento: «Ci basta una parola, ha sbagliato qualcuno trattato come un figlio dalla città». Presto il faccia a faccia. «Il tabù delle big? Serve un leader in campo». Parla De Marchi: «I giovani hanno talent, gli esperti sono bravi ma un po’ silenziosi. La vera rivelazione è Tomiyasu». Il caso del pullman: «Commenti infelici, ma non volevano offendere. Io sarei sceso tra i tifosi…». Senza Saputo è stato un anno a crescita zero. La squadra non decolla, il patron manca ormai dal 15 febbraio 2020. Ma ha garantito fondi necessari al bilancio.

Foto: Getty Images