Rassegna stampa 15/03/2020

Rassegna stampa 15/03/2020

CORRIERE DI BOLOGNA

L’ORA PIÙ BUIA VISTA DA PABLITO

Rossi: «Impensabile stare senza calcio. Sinisa? Un modello per tutti. Giusto fermarsi, ne usciremo. Che stagione stava facendo il Bologna. Orsolini è davvero un ragazzo di grande prospettiva. L’ho seguito anche in Nazionale, ha talento e fisico, oltre ad una grande personalità». Macron regala 100 mila euro al Sant’Orsola. Anche i giocatori donano all’ospedale.

GAZZETTA DELLO SPORT

IL PIANO SALVA SCUDETTO

Tutti i club uniti per proteggere il campionato: via il 2 maggio, poi due mesi senza fermarsi. La road map: fine del torneo il 28 giugno, contando anche le coppe europee. Alternativa playoff: idea della Roma per il titolo, il Bologna li vuole pure per l’Europa.

REPUBBLICA

LA CINA ORA È PIÙ SICURA. DZEMAILI E DONADONI DA OGGI A SHENZHEN

Ieri i due ex rossoblù hanno lasciato Dubai, torna in patria anche la squadra di Wuhan. L’emergenza è alle spalle, il campionato cinese tra aprile e maggio ripartirà. Mondo capovolto: adesso è l’Italia a chiudere, una prospettiva impensabile solo un mese fa. E il Bologna mette all’asta le maglie di Orsolini e Palacio per raccogliere fondi nella battaglia al COVID-19.

RESTO DEL CARLINO

«RESTATE A CASA», ANCHE IL BOLOGNA È IN CAMPO

Video sui social con gli appelli alla prudenza di Bani, Denswil, Dijks, Sansone, Soriano e Svanberg. La ripresa è però più lontana. Un’altra settimana senza allenamenti a Casteldebole, il campionato potrebbe ripartire a inizio maggio. E i giocatori sono costretti a dire no alle Nazionali.

Foto: Damiano Fiorentini