Rassegna stampa 15/10/2020

Rassegna stampa 15/10/2020

CORRIERE DI BOLOGNA

LE MAGIE IN NAZIONALE CON MESSI. ORA NICO DEVE CONQUISTARE SINISA

Dominguez ha disputato i due match di qualificazione al Mondiale contro Ecuador e Bolivia. L’equivoco tattico in rossoblù. Con l’Argentina gioca da mezzala, sembra meno adatto alla mediana a due del Bologna.

GAZZETTA DELLO SPORT

TOMIYASU, IL POSTO È GIUSTO. BOLOGNA SI GODE UN TESORO

Convince da centrale e adesso vale almeno 25 milioni. E Marco Di Vaio svela: «Il Milan ne offriva 20, ma…». Vignato sarà il vice Orsolini. Barrow c’è, Sansone spinge. Obiang: «Sinisa mi voleva, Sassuolo mi ha conquistato». L’interno neroverde verso la sfida di domenica: «Due estati fa si interessarono a me Miha e Sabatini. De Zerbi insegna calcio: illuminante».

REPUBBLICA

QUEL DOMINIO IN REGIONE CHE SFUGGE AL BOLOGNA

Domenica il gruppo di De Zerbi al Dall’Ara, c’era una volta l’amichevole estiva di Sestola. Progetto simili, ambizioni diverse: perché, e non da oggi, i neroverdi sono più avanti. I rossoblù smentiscono l’interesse per Balotelli, offerto un po’ a tutti.

RESTO DEL CARLINO

SCHOUTEN: «UN BOLOGNA GIOVANE DI CUI FIDARSI»

L’olandese pilone del centrocampo: «Abbiamo mezzi per far bene. Impressionato da Skov Olsen: mai visto un ragazzo con quelle qualità». Bagno di umiltà: Non mi considero un titolare fisso, anche se gli altri lo possono pensare». A proposito di Mihajlovic: «Ha personalità e poi sa farsi ascoltare: le cose più importanti per un allenatore». La curiosità: «Traduco pagelle per mio papà. Lui mi segue sempre, legge anche i giornali italiani e quando non comprende qualcosa mi chiede cosa c’è scritto». Saputo, 80 milioni di buoni motivi. Il patron sta facendo di tutto per essere presente alla gara con il Sassuolo. Ma in Canada chi rientra dall’estero è obbligato alla quarantena. Lunedì l’assemblea dei soci, e il giorno seguente in Comune si discute del Dall’Ara.

Foto: