Rassegna stampa 16/11/2019

Rassegna stampa 16/11/2019

CORRIERE DI BOLOGNA

TOMI RIENTRA MA SORIANO È ANCORA K.O.

Ieri allenamento sotto la pioggia battente. Il giapponese col gruppo, mentre il trequartista ha più problemi del previsto a recuperare dal dolore al ginocchio. L’allenatore dei Galaxy: «Ibra? Forse finirà la carriera al Napoli o al Milan». Ma il Bologna continua il suo pressing per convincere lo svedese.

GAZZETTA DELLO SPORT

IL BOLOGNA DEVE RINNOVARSI. IN 6 COL BOLLINO DI SCADENZA

Palacio, Destro, Dzemaili, Danilo, Krejci e Da Costa. Quanti contratti sotto esame: si prolungano o no? Palacio in estate ha respinto lusinghe dall’Atalanta. Per Destro c’è il richiamo dello Shenzhen di Donadoni. Krejci è rinato: da sicuro partente ora è titolare fisso, anche grazie all’infortunio che ha messo k.o. Dijks. Patto rossoblù, uniti per Sinisa: «Non si molla».

REPUBBLICA

SAPUTO CHIAMA HENRY PER GUIDARE GLI IMPACT

Un altro grande ex attaccante alla corte di Joey. Dopo Di Vaio e Inzaghi, ora tocca al campione del mondo francese, che nonostante un’esperienza negativa al Monaco ha convinto il magnate. Può essere il sintomo di una voglia di rivincita anche per il Bologna?

RESTO DEL CARLINO

«IBRA FA LA DIFFERENZA»

Anche il c.t. Mancini vuole rivedere Zlatan in Italia. Il Bologna aspetta la decisione dello svedese. Ora anche i tedeschi dello Schalke 04 ci stanno facendo un pensierino. Il Napoli avrebbe già stanziato 10 milioni, Saputo può arrivare a 6-7. Skov Olsen boom: tre gol per trascinare la Danimarca Under 21 nella trasferta in Ucraina.

Foto: Getty Images