Rassegna stampa 17/01/2021

Rassegna stampa 17/01/2021

CORRIERE DI BOLOGNA

IL BOLOGNA È TORNATO

Battuto l’Hellas. Un rigore di Orsolini decide la sfida del Dall’Ara: buona prestazione per i rossoblù, che ritrovano la vittoria dopo otto partite. Palacio entra solo nella ripresa. Alla fine i complimenti di Juric: «I nostri avversari hanno meritato». «Finalmente ho trovato il rigorista. Cosa ci manca? Osare di più». Mihajlovic felice incassa gli elogi: «Partita combattuta, siamo stati bravi. In zona offensiva vorrei più coraggio». La prestazione che serviva. Ora arrivino i rinforzi.

GAZZETTA DELLO SPORT

ORSOLINI TIRA SU IL BOLOGNA. IL VERONA PAGA LE ASSENZE

Un rigore dell’ala decide una gara in cui i rossoblù mostrano più grinta dell’Hellas. Kalinic, che errore! Sinisa: «Abbiamo meritato noi». Juric: «È vero». Tomiyasu perfetto, Ilic dentro ad ogni azione. Soriano sempre al top: «Squadra fisica e compatta. Come vuole Miha». Il trequartista: «Serve più concretezza davanti». In arrivo il laterale Faragò, Calabresi al Cagliari.

REPUBBLICA

SINISA SI GODE IL BOLOGNA: «ORA LAVORIAMO SU BARROW»

Verona battuto 1-0, decide Orsolini su rigore. Juric ammette il k.o.: «Meglio loro». Mihajlovic applaude: «Musa centravanti? Certo che può farlo». Bisogna pensare oltre Palacio. Skorupski para su Kalinic, Tomiyasu vigila bene su tutto. Schouten si rialza bene dopo l’errore di Genova, Soriano domina e si procura il rigore decisivo. Il trequartista: «Ecco la squadra che vuole il mister». Domenica c’è la Juve.

RESTO DEL CARLINO

SORIANO ISPIRA, ORSO DECIDE: RIPARTE IL BOLOGNA

Ritrovato il successo dopo quasi due mesi. Domato il Verona di Juric con un primo tempo frizzante e un rigore trasformato da Orsolini. Skorupski al rientro compie una parata miracolosa su Kalinic. «Ho visto il carattere che volevo». Sinisa elogia il gruppo: «La cattiveria ha fatto la differenza, anche se Barrow deve imparare ad essere più disperato». Tomiyasu, gara da incorniciare. Alcuni ultras hanno incitato i giocatori al Calzavecchio prima del match. E al Dall’Ara si rivede Guaraldi: era ospite di Setti. Mercato: ultimi dettagli per Faragò in rossoblù, Calabresi verso il Cagliari.

Foto: Getty Images