Rassegna stampa 17/12/2019

Rassegna stampa 17/12/2019

CORRIERE DI BOLOGNA

BOLOGNA, CACCIA AL CENTRALE. VIGNATO PIÙ VICINO

Per la difesa piacciono Juan Jesus e Kjaer, sull’esterno pista Dimarco. Ipotesi scambio Destro-Sanabria col Genoa. Vignato ad un passo: il classe 2000 del Chievo arriverà per una cifra tra 4 e 5 milioni. A Lecce difesa ‘obbligata’ e out Dzemaili. Squalificato Danilo, sempre fuori Dijks e Krejci. Denswil o Mbaye giocheranno a sinistra. «Che bello l’appello di Sinisa, la sua storia è un esempio. È stato un paziente perfetto». Gianantonio Rosti del Sant’Orsola e la campagna AIL insieme al tecnico.

GAZZETTA DELLO SPORT

SAPUTO E RE SINISA: «HAI CONQUISTATO TUTTI NOI E BOLOGNA: ETERNA GRATITUDINE»

Il numero uno canadese: «Il destino non ha fatto i conti con Mihajlovic, siamo tutti con lui». Miha arriva in macchina con la moglie Arianna: elogio della normalità. Presente anche il sindaco Merola, oltre al coach degli Impact Thierry Henry. Fenucci: «E ora andiamo a Lecce per dare continuità ai risultati».

REPUBBLICA

PECCI: «PALACIO MI FA GRIDARE: LARGO AI VECCHI!»

L’ex centrocampista rossoblù: «Con venti giovani bravi retrocedi, devi trovare il giusto mix. Ora conta anzitutto la salute di Sinisa, stiamogli vicino. Quest’anno l’aspetto sportivo passa in secondo piano». Festa di Natale ieri sera al Dall’Ara, e Sinisa ritrova Soriano.

RESTO DEL CARLINO

TOTEM MIHAJLOVIC

Con la sua presenza in panchina, il Bologna viaggia più forte. Da quando è uscito dall’ospedale, i suoi ragazzi hanno centrato due vittorie contro una sconfitta. E non è ancora detto che non sia presente a Lecce. Stare in panchina gli permette di agire immediatamente appena si accorge che qualcosa non va. Tra poco si apre il calciomercato e ora può scegliere in prima persona. Saputo lo esalta alla cena della squadra: «Ha conquistato tutti». Soriano è in gruppo, domenica ci sarà.

Foto: bolognafc.it