Rassegna stampa 17/12/2020

Rassegna stampa 17/12/2020

CORRIERE DI BOLOGNA

BARROW, COSA FAI?

Pareggio deludente. Il Bologna sbaglia molto in difesa e va sotto 2-0 contro lo Spezia. Nel finale Dominguez accorcia, poi Musa show: gol da metà campo e rigore sbagliato. Beppe Signori, il sollievo e il rilancio: «Rifare il processo sportivo». Calcioscommesse, il reato è finito in prescrizione.

GAZZETTA DELLO SPORT

SCIAGURATO BARROW AL 97′, NZOLA NON BASTA ALLO SPEZIA

Doppietta del francese, ma il finale è tutto del Bologna. Musa nel recupero fa 2-2, poi sbaglia rigore e ribattuta. Dominguez tosto e adulto, il migliore dei rossoblù: comincia con lucidità e gamba, poi a metà ripresa segna il suo primo gol in A. Tomiyasu in difficoltà con Agudelo, Paz si salva.

REPUBBLICA

BARROW, ESTASI E CAPOGIRO

Il 2-2 segnato allo Spezia è un capolavoro, poi però butta il rigore. Musa fallisce ancora dagli undici metri a tempo ampiamente scaduto. Doppietta di Nzola, Dominguez la rimette in piedi. Una squadra mai doma, salvata dai ragazzini. Crisi Danilo, Medel lotta, Da Costa torna tra i pali e si rende utile.

RESTO DEL CARLINO

BARROW, GIOIA E DOLORE: IL BOLOGNA RESTA A GALLA

Con un tiro da 35 metri, il gambiano firma un pari insperato nel recupero, ma subito dopo sbaglia il rigore della vittoria. Doppietta di Nzola. Dominguez dà il via alla rimonta dei rossoblù, ridotti ai minimi termini. Palacio lotta sempre, Vignato è uno dei pochi a provarci. «Basta, Musa non tirerà più i rigori». Sinisa accetta il pareggio: «Alla fine è andata bene. Barrow ha fatto un gran gol, ma è ancora moscio». Si va avanti col ritiro, almeno fino a Natale. Schouten e Skov Olsen potrebbero essere convocati già domenica contro il Torino. Dijks e Denswil in recupero.

Foto: Imago Images