Rassegna stampa 18/01/2020

Rassegna stampa 18/01/2020

CORRIERE DI BOLOGNA

BOLOGNA, BARROW È GIÀ PRONTO. SINISA: «STO SEMPRE MEGLIO»

Il gambiano è stato ufficializzato ieri dal club con un bel video, disponibile sul sito rossoblù. Il tecnico parla a Verissimo (l’intervista integrale oggi alle 16 su Canale 5). Le variazioni del calendario: con la Juve alle 18. L’infermeria: emergenza a sinistra, Palacio c’è.

GAZZETTA DELLO SPORT

SINISA: «STO VINCENDO LA MIA BATTAGLIA»

Mihajlovic a Verissimo: «Ma serve tempo. Le 13 chemio in 5 giorni: impazzivo. Un giorno stavo spaccando una finestra: mi hanno dovuto calmare. Sono passati 78 giorni dal trapianto: i primi 100 sono i più critici, se li passo dopo è discesa. Il Natale 2019 è stato il più bello della mia vita, con tutta la famiglia: mi manca tanto mio padre…».

REPUBBLICA

MIHAJLOVIC: «LA MIA ODISSEA E IL PANICO»

Sinisa racconta la leucemia a Verissimo: «Gli infermieri mi hanno fermato mentre stavo spaccando una finestra. Ora va tutto molto meglio, ma mia madre mi ha sgridato perché mi sono commosso in sala stampa».

RESTO DEL CARLINO

BOLOGNA SI AFFIDA A PALACIO PER LANCIARE I NUOVI ARRIVI

Contro il Verona Mihajlovic intenzionato a ribadire la fiducia a Rodrigo: l’argentino dovrà aiutare l’inserimento dei giovani Dominguez e Barrow. Dijks verso il recupero: il laterale olandese rientrerà nel giro di 2-3 settimane. Nei prossimi giorni anche Denswil al top. Sinisa oggi alle 16 a Verissimo racconta il suo calvario all’ospedale: «Stavo male, ma sapevo di dover sorridere alla famiglia. Mi sono venuti gli attacchi di panico: volevo spaccare la finestra con una sedia, mia moglie mi ha calmato».

Foto: Getty Images