Rassegna stampa 18/06/2021

Rassegna stampa 18/06/2021

CORRIERE DI BOLOGNA

BIGON E DI VAIO AD AMSTERDAM, PRIMO INCONTRO CON ARNAUTOVIC

Ieri il d.s. e il responsabile scouting hanno parlato per la prima volta di persona con Marko. Limati gli ultimi dettagli della proposta contrattuale: tre anni a 2,7 milioni netti più bonus e opzione per una quarta stagione. Tra i temi affrontati, lo svincolo dallo Shanghai Port FC con annessa buonuscita chiesta dagli Arnautovic: il Bologna ha cercato di fare pressione per ridurne le pretese e affrettare i tempi della fumata bianca. Atalanta sempre in pressing su Tomiyasu, sondaggio del Napoli per Svanberg. Il 30 luglio amichevole col Borussia Dortmund.

GAZZETTA DELLO SPORT

SKORUPSKI AL BIVIO

Nuovo accordo col Bologna fino al 2025 o sarà divorzio. Il portiere felice di rimanere in rossoblù: il club è pronto alla trattativa per prolungare. Ma le sirene in Serie A e Bundesliga… Voci su Strakosha e Sirigu come eventuali sostituti. In difesa: Benatia avanti, c’è ancora distanza col Torino per Lyanco. La forbice tra domanda e offerta è di circa 4 milioni, i granata hanno offerto il brasiliano e Zaza per arrivare ad Orsolini ma i felsinei vogliono solo cash. Il franco-marocchino, svincolato, pretende 1,5 milioni d’ingaggio.

RESTO DEL CARLINO

BOLOGNA, ADDIO DA COSTA: «VADO A GIOCARE ALTROVE»

Il portiere brasiliano a Radio1909: «Brutta stagione, non mi andava di chiudere la carriera con questa macchia. Tornerò a fine carriera, sarò sempre un tifoso rossoblù. Peccato non aver centrato l’Europa». Dopo Danilo e Palacio, ai saluti anche Mbaye, Poli e Medel. Piacciono i giovani Mannsverk, Gaich e Veerman. Il Torino insiste, vuole Orsolini. Offerto anche Zaza oltre a Lyanco, ma il club di Saputo non ci sta. Euro 2020: Skov Olsen entra bene ma non basta, oggi tocca a Svanberg contro la Slovacchia.

Foto: Imago Images