Sempre e Comunque
shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

Rassegna stampa 18/10/2019

Rassegna stampa 18/10/2019

CORRIERE DI BOLOGNA

AGLI ORDINI DI SINISA

Il pranzo con lo staff e poi il colloquio con i dirigenti. La giornata di Mihajlovic a Casteldebole: il discorso nello spogliatoio e le urla in allenamento. Dubbi in mezzo: Svanberg parte in vantaggio su Schouten. C’è chi vuole andare a Torino con una strategia difensiva, ma la filosofia di Mihajlovic ha conquistato i tifosi: si attacca anche nella trasferta più dura.

GAZZETTA DELLO SPORT

BOLOGNA, C’È SCHOUTEN. SI ISPIRA A FABREGAS

Il giovane olandese dovrebbe rimpiazzare Medel in mediana. Mihajlovic in campo e pronto per Torino. Il tecnico, carico e sorridente, ha diretto l’allenamento del Bologna in vista della Juve, che per due volte è stata vicina a prenderlo. Sinisa ha parlato con i giocatori e provato schemi, ma niente cena di squadra. Allo Stadium vuole esserci, ma c’è l’incognita pioggia.

REPUBBLICA

MIHAJLOVIC A CASTELDEBOLE, UN SORRISO PER RITROVARSI

Sinisa ha diretto il suo secondo allenamento da inizio stagione e domani sera conta di essere a Torino. Con lui in panchina tre partite e cinque punti. La Juve l’ha già battuta, però mai allo Stadium. Parla Luca Gotti, vice e collaboratore di Sarri al Chelsea: «Maurizio il perfezionista, studiava inglese due ore al giorno per preparare le interviste e le relazioni. E se perde una gara non ci dorme tre notti. Il Bologna mio e di Donadoni si doveva salvare, questo può ambire ad altro».

RESTO DEL CARLINO

SVANBERG: «VOGLIO IL PRIMO GOL NEL BOLOGNA»

Lo svedese è motivato: «Speravo di segnare contro la Lazio per dedicare la rete ad Andersson. Devo migliorare ancora per essere titolare. Ibrahimovic mi ha detto: “Credici e ce la farai”. Mi piace molto la città, il cibo è buono e la gente ti lascia vivere». Dubbi di formazione per Mihajlovic: Schouten cresce, Denswil ci prova, Krejci si difende dal ritorno di Djiks. Mbaye sostituirà Tomiyasu per il prossimo mese. Sinisa con la squadra a Torino, se piove rischia però di non andare in panchina.

Foto: bolognafc.it