Rassegna stampa 19/06/2021

Rassegna stampa 19/06/2021

CORRIERE DI BOLOGNA

CAPITANI ADDIO, IL BOLOGNA CERCA NUOVI LEADER

I rossoblù hanno salutato o saluteranno quasi tutti i giocatori che hanno indossato la fascia nella passata stagione: Palacio più per volontà del giocatore, Danilo per volere del club, mentre Poli si sta guardando attorno alla ricerca di una sistemazione per il restante anno di contratto. Discorso analogo per Mbaye, che però andrà in scadenza nel 2023: il club lo lascerebbe partire, ma il suo ingaggio è elevato e probabilmente rimarrà per fare la riserva sugli esterni. Da Costa, almeno per ora, non tornerà a Casteldebole. Con ogni probabilità il nuovo capitano sarà Soriano.

GAZZETTA DELLO SPORT

POLI RESTA

Il capitano adesso è convinto, sarà Bologna fino alla fine. Un mese di incertezza, poi la scelta: rimarrà in rossoblù. È in scadenza di contratto nel 2022, ma vuole guadagnarsi il rinnovo. Cattivi pensieri: alcuni ingressi a gara quasi finita nella scorsa Serie A lo avevano irritato, ora vuole rinascere. La nuova stagione parte già il 29? Squadra a Casteldebole per i test, poi un’altra settimana di stop e il ritiro. Antov, intavolata col CSKA Sofia l’idea di rinnovare il prestito. Restano in piedi le chiacchierate per Lyanco, ma la forbice fra richiesta e offerta non riesce a chiudersi.

RESTO DEL CARLINO

STADIO TEMPORANEO: IL BOLOGNA È GIÀ PRONTO

Trovata l’intesa con Eataly World e CAAB per la costruzione della struttura: 16.500 posti, sarà simile allo Stirpe di Frosinone. Firme in settimana: l’a.d. Fenucci atteso martedì o mercoledì a Palazzo d’Accursio per il protocollo. Skov Olsen, vetrina europea per diventare finalmente grande. Il danese finora è l’unico rossoblù utilizzato. Minuti importanti per dimostrare a Mihajlovic di essere una risorsa fondamentale per il gruppo. La rivalità con Orsolini: l’esterno ascolano continua ad essere nei pensieri di Lazio, Torino e Fiorentina. Test con la Feralpisalò il 24 luglio a Pinzolo: ci sarà il pubblico.

Foto: Imago Images