Rassegna stampa 19/10/2022

Rassegna stampa 19/10/2022

Tempo di Lettura: < 1 minuto

Le notizie relative al Bologna presenti sui quotidiani in edicola oggi.

CORRIERE DI BOLOGNA

FRAGILE E SEMPRE DIVERSA: IL GUAIO È LA DIFESA

Il Napoli avrebbe potuto segnare cinque gol. Tra la coppa e il Lecce, Motta cerca certezze. In 10 giornate di campionato, il Bologna non è mai riuscito a mantenere la porta inviolata: le reti subite sono 17, peggio solamente Sampdoria, Spezia, Verona e Cremonese. Al Maradona si è vista la quarta coppia centrale diversa su quattro partite di Thiago, prima o poi si dovrà anche arrivare ad una scelta chiara in tal senso.

REPUBBLICA

THIAGO MOTTA, IL TURNOVER E LA COPPA

Col Cagliari il Bologna cerca certezze. Domani sera un’occasione da non sottovalutare in attesa del Lecce. Domenica oltre 20 mila al Dall’Ara. Potrebbero rivedere il campo i vari Sosa, Schouten, De Silvestri, Soriano, Orsolini e Lykogiannis, e trovare spazio Moro, Soumaoro, Sansone, Vignato e magari anche Raimondo. Chiaro che il campionato ha la priorità, ma considerare la Coppa Italia un intralcio sarebbe sbagliato.

RESTO DEL CARLINO

BOLOGNA AL BIVIO, ECCO CHI RISCHIA CON MOTTA

Il tecnico ha ribaltato le gerarchie: alcuni insostituibili delle ultime stagioni potrebbero partire a gennaio, altri non essere più titolari. Orsolini: fischiato e in panchina, non riesce a ritrovarsi. De Silvestri: mancano affidabilità e certezze sulle fasce. Sansone: va in scadenza a giugno e ha un contratto oneroso. Vignato: rimasto fuori a Napoli, un segnale al gruppo. Soriano: era indispensabile, ha smarrito la carica. Polesella vuole Thiago cittadino onorario. Raito, sindaco del Comune veneto, vuole rendere omaggio al tecnico. Il bisnonno lasciò l’Italia in cerca di fortuna. Coppa Italia, c’è il Pescara per la Primavera: ore 15 a Casteldebole.

Foto: Getty Images (via OneFootball)