Rassegna stampa 20/01/2021

Rassegna stampa 20/01/2021

CORRIERE DI BOLOGNA

CON SWIDERSKI C’È IL CONTATTO

Braccio di ferro sulle cifre per la punta polacca, intesa possibile. Il PAOK chiede tra i 6 e i 7 milioni di euro, il Bologna ne offre 2 più altrettanti di bonus. Oggi a Casteldebole arriva il baby Urbanski, centrocampista offensivo classe 2004, atteso alle visite mediche. Sta studiando l’italiano, presto si trasferirà in città con tutta la famiglia. Infermeria: ancora ai box Medel.

GAZZETTA DELLO SPORT

DA SKOV OLSEN  A SANSONE, IL BOLOGNA SI È ‘ALLARGATO’

Dopo quasi due mesi sembra essere finita l’emergenza e Mihajlovic torna ad avere alternative in ogni reparto. Solo due ai box: Medel è ancora fuori, Santander ne avrà ancora per un mese. Concorrenza: ci sarà più competizione interna per alcuni ruoli. Caccia all’attaccante: c’è l’offerta per Swiderski.

REPUBBLICA

JUVE BATTE BOLOGNA, COSÌ VA LA STORIA SFOGLIATA SUL PANINI

Il sondaggio della casa modenese sulla figurina preferita dai tifosi (un milione di risposte) fa pendere l’ago dalla parte bianconera, che dal 1961/62 può vantare ben altre vittorie rispetto ai rossoblù. Nel BFC concorre il gruppo storico del 1964 e pochi altri volti, come Pagliuca e Savoldi. Baggio e Marocchi figurano con la maglia della Vecchia Signora.

RESTO DEL CARLINO

SCHOUTEN, IL PRIMO ESAME DAVANTI ALLA SIGNORA

In Olanda i giornali lo paragonano a Pirlo giovane: finalmente è arrivata la partita in cui il Maestro vedrà all’opera il centrocampista. Jerdy è diventato un ‘intoccabile’ per Mihajlovic. Ma contro la Juventus non ha ancora giocato. Calabresi-Faragò: affare a rischio. Mercato: problema fisico per il difensore del Cagliari. C’è anche il Torino a volere Sanabria. Lammers potrebbe diventare un’occasione last minute, se il Genoa molla la presa. Il portiere Ravaglia ha sconfitto il COVID, presto tornerà in gruppo. Medel a ritmi ridotti.

Foto: Imago Images